logo1

Cambia la raccolta rifiuti ad Arona

arona dallalto

L'amministrazione Gusmeroli introduce il sacco bianco conforme per l'indifferenziato. Diminuisce la tassa rifiuti. Obiettivo: migliorare la percentuale di raccolta differenziata

 

Il comune di Arona punta a migliorare ancora di più la percentuale di raccolta differenziata dei rifiuti, oggi al 62 %.  Da lunedì 6 marzo verrà introdotto il sacco conforme per l'indifferenziato. Per gli aronesi la tassa sui rifiuti dal 2017 diminuirà del 5,6 %.  In questi giorni le famiglie stanno ricevendo la lettera del Comune  con le nuove disposizioni in materia mentre per tutto il mese di gennaio verranno promossi incontri. Obiettivo dell’operazione : raggiungere quota 70%.   I sacchi conformi, di colore bianco opaco, forniti dal Comune avranno due  formati:  da 30 litri per le utenze domestiche e 120 litri per quelle non domestiche.  Il Comune inizierà la distribuzione dei sacchi a partire dal mese di febbraio allo Sportello Ecologico del municipio dalle 10 alle 14 del mattino dal lunedì al venerdì, al sabato dalle 10 alle 12 e il martedì e il giovedì anche al pomeriggio dalle 15 alle 17.30.   Insieme al sacco conforme verrà consegnato un sacco di colore giallo, del formato da 120 litri, che servirà per gli imballaggi di plastica.  Con la lettera di illustrazione di questa nuova normativa il Comune invierà a tutte le famiglie una Carta dei rifiuti numerata, personalizzata per ogni nucleo famigliare e non cedibile, che servirà per ritirare allo sportello il rotolo con i sacchi conformi e i sacchi di colore giallo da utilizzare per gli imballaggi di plastica. La tessera sarà valida per accedere all’Ecocentro . Spiega il primo cittadino Alberto Gusmeroli:<Il numero di sacchi dati in dotazione gratuita è misurato ma ampiamente sufficiente per contenere tutto ciò che ancora non è recuperabile, a patto che si faccia correttamente la raccolta differenziata>. Le utenze che avessero ulteriori necessità di sacchi conformi  potranno procurarsene altri allo Sportello  Ecologico, versando anticipatamente all’Ufficio Economato  10 euro per un rotolo da 20 sacchi da 30 litri, o 16 euro per un rotolo da 8 sacchi da 120 litri.

 

di Franco Filipetto

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa