logo1

Goletta dei Laghi e Arpa sul Verbano, alla ricerca delle microplastiche finite in acqua

Goletta dei Laghi e Arpa sul Verbano, alla ricerca delle microplastiche finite in acqua

Dopo le tappe sul lago d’Iseo e sul Lario, la Goletta dei laghi di Legambiente effettua il monitoraggio sullo stato di salute pure del Verbano. I tecnici e i biologi dell’equipaggio sono già al lavoro per i campionamenti microbiologici delle acque, con l’ausilio di un laboratorio mobile di analisi.

Per 4 giorni gli esperti preleveranno dei campioni d’acqua in diversi punti considerati sensibili lungo tutte le sponde, sia per l’elevata attività antropica che per la l’affluenza di scarichi nel bacino. Per la prima volta in Italia viene condotto anche un monitoraggio di microplastiche, secondo un protocollo impiegato fino ad oggi solo per le acque dei mari. Vengono raccolti campioni di acqua superficiale in diversi laghi, utilizzando una particolare manta a strascico dotata di una rete a maglia ultrafine in grado di catturare le microparticelle. L'intero progetto gode della collaborazione scientifica di Enea e dell'università Università Ca' Foscari di Venezia. Una novità importante che consentirà di costruire un’attenta analisi delle microlitter presenti nelle nostre acque e realizzare il primo studio sullo stato d’inquinamento dei laghi italiani per quanto riguarda questa tipologia di sostanze. Martedì 5 l’equipaggio della Goletta ha preso parte ad Arona all’incontro pubblico dal titolo “Politiche ambientali e turismo sostenibile nel Verbano”. Durante il convegno è stato presentato lo studio condotto da Arpa sulla promozione turistica delle località lacustri grazie alle balneabilità dei bacini. Sono intervenuti Simone Nuglio, responsabile nazionale Goletta dei laghi, Fabio Dovana, presidente Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta, Angelo Robotto, direttore generale Arpa Piemonte, Alberto Gusmeroli, sindaco di Arona e Sebastiano Venneri, responsabile mare di Legambiente.
Oggi, mercoledì 6 luglio, è una giornata dedicata al monitoraggio delle microplastiche sul lago Maggiore. I tecnici e i biologi si avvalgono di una barca a vela sulla quale è stata posizionata la strumentazione per il campionamento.  I dati del monitoraggio sul Verbano saranno presentati venerdì 7 luglio a Meina – Lido, sede della Lega Navale.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Ultime news

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa