logo1

Nevica, sorridono gli amanti dello sci

neve superstrada

Maltempo . La neve ha imbiancato diverse località del Cusio e dell'Ossola

 

La neve da molti attesa è arrivata. La pioggia fine di inizio mattina ha lasciato il posto a corposi fiocchi bianchi nel corso della gioranta. Tirano un sospiro di sollievo gli operatori turistici delle località montane del Vco. Soprattutto i gestori degli impianti sciistici del comprensorio di Neveazzurra. La neve già a tarda mattina fitta ha imbiancato le piste di Domobianca. Il manto varia da 20 ai 30 centimetri. Neve che va ad aggiungersi a quella artificiale sparata dai cannoni negli ultimi giorni e che dovrebbe scongiurare il fermo degli impianti in occasione delle vacanze natalizie. La direzione della stazione sciistica domese al momento non si sbilancia. “ Siamo cautamente ottimisti. Oggi non ci aspettavamo questa nevicata. Le previsioni danno neve domani. Attendiamo la fine della precipitazione e potremo essere più precisi sulla data di apertura “ si limitano a commentare. Guardano al cielo anche i gestori degli impianti del Mottarone, sino ieri pascoli baciati dalla brina mattutina. A fine giornata si contavano circa 30 centimetri di neve.

 

I fiocchi bianchi hanno ammantato anche le altre località sciistiche del Verbano Cusio Ossola : da Pian di sole sino a Formazza, da Devero a Macugnaga senza dimenticare la Valle Vigezzo. Ancora preseto però per sapere - per esempio - se a quest'ultima basterà la neve caduta per riavviare gli impianti alla Piana. 

Per le altre una bella boccata d’ossigeno per la stagione invernale ai nastri di partenza proprio in occasione delle festività natalizie.

Sci a parte la neve pare non aver provocato disagi alla viabilità. I mezzi spazzaneve sono entrati in funzione garantendo così buone condizioni di transitabilità anche lungo le direttrici che salgono verso il Vergante, la Valstrona o le vallate dell’Ossola.

Già dalla notte invece chiuso al transito dei mezzi pesanti il Passo del Sempione. 

Il maltempo persiterà anche nella gioranta di domani. Il limite delle nevicate però sarà attorno ai 700 -800 metri 

Pin It

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa