logo1

Invorio, Fondazione Medana: nominati i nuovi consiglieri espressi dal Comune

invorio generica

Si chiude con la nomina dei nuovi consiglieri di espressione comunale la vicenda della “Fondazione Ermanno Medana” che ha tenuto banco per tutta l’estate ad Invorio. Infatto il sindaco Roberto Del Conte ha emesso il decreto che nomina i quattro nuovi amministratori , scelti tra i partecipanti ad un bando pubblico che, per la prima volta, è stato indetto per raccogliere le candidature.

 

Sono Franco Piglia, Raffaele Conforte, Pasqualino Lo Mascolo e Antonello Bacchetta. In meno di una settimana da quando la Regione Piemonte ha dato il via libera al neo sindaco di provvedere alla costituzione del nuovo Consiglio, sono state sciolte le riserve e si è compiuto l’iter di rinnovamento dell’organo di gestione della casa di riposo.

<Portiamo avanti il processo di cambiamento –ha commentato il Sindaco- dando mandato al nuovo cda di introdurre un codice etico, per garantire sempre legittimità istituzionale degli atti e correttezza deontologica nella gestione della Fondazione Medana. Tra i nuovi incarichi del Consiglio anche progettualità affinché la Fondazione Medana possa esprimere al meglio il proprio orientamento al sociale, promuovendo una stretta interazione con l’assessorato al Welfare.”

Nella prima seduta, il nuovo consiglio dovrà ratificare il nome del presidente, suggerito dall’Amministrazione comunale nella figura dell’aronese Franco Piglia.

“Siamo convinti –ha concluso il Sindaco- che possa essere un ottimo candidato alla presidenza. Ha rivestito diversi incarichi da amministratore comunale ad Arona e Dormelletto, ma ha conciliato anche una significativa esperienza manageriale in qualità di vice presidente dell’Ente Comunale di Assistenza, Consigliere e anche presidente del Consorzio Medio Novarese. La sua professionalità e le sue competenze sono risorse preziose e nuove per la nostra casa di riposo>.

La scelta degli altri amministratori si fonda su valutazioni ben precise: Raffaele Conforte attualmente lavora presso una casa di riposo nel milanese in qualità di tecnico di struttura: la sua esperienza professionale sarà un supporto strategico al nuovo team di lavoro; Pasqualino Lo Mascolo, imprenditore edile, si affiancherà a Conforte mentre Antonello Bacchetta, già amministratore alla Medana, porterà l’esperienza maturata in CdA con l’ex presidente Dario Piola.

<Le sfide che attendono il nuovo Consiglio –ha concluso Del Conte- sono molteplici: dalla revisione dell’organizzazione interna all’inclusione di nuovi servizi di carattere sociale, a favore della collettività, ragionando anche sulla possibilità di ridurre le rette per gli invoriesi con sconti più significativi>.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa