logo1

Acquistato l'ex capannone Bialetti a Omegna

Un'azienda cusiana, sembra legata al mondo del casalingo, trasferirà lì la sua attività produttiva in tempi abbastanza stretti

 
 

omegna aerea

Una buona notizia per l’economia omegnese, dopo anni in cui la cronaca è stata piena di chiusure di aziende e di trasferimenti. Finalmente infatti qualcuno torna ad investire in quella che è stata la capitale del casalingo su scala mondiale: è stato acquistato l’ex capannone Bialetti, a Verta. I più attenti se ne saranno accorti, visto che da diverse settimane non c’è più il cartello all’esterno con la scritta vendesi. Una azienda cusiana, sembra anch’essa legata al mondo del casalingo, trasferirà lì la sua attività produttiva in tempi abbastanza stretti. Da palazzo di città non trapela nulla sull’identità dell’azienda, anche per volontà dei diretti interessati. Ma il neo assessore alle attività produttive, Mattia Corbetta, non può che confermare le voci che si rincorrono da tempo in città. “ Posso confermare che il capannone ex Bialetti- spiega l’esponente di Fratelli d’Italia- è stato effettivamente acquistato da un’azienda cusiana: abbiamo incontrato i proprietari nei giorni scorsi ed a loro abbiamo spiegato le azioni che, come amministrazione, metteremo sul tavolo per agevolare le imprese. Speriamo che sia il primo investimento di una lunga serie, con una inversione di tendenza rispetto al passato che sarebbe davvero importante per Omegna" conclude Corbetta.
 
di Daniele Piovera
 
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa