logo1

Imminente il recupero della ex Canottieri di Omegna

La riqualificazione attraverso un project financing, nei giorni scorsi l'incontro tra l'amministrazione e chi ha presentato il progetto

 
 

omegna generica vale bassa 2

 
 
Il progetto sembra finalmente pronto per diventare realtà. Se ne parla e scrive da anni, ma finalmente la strada intrapresa per il recupero e la riqualificazione dell’area della ex Canottieri con un project financing è quella giusta. Nei giorni scorsi c'è stato un incontro tra l'amministrazione comunale e chi ha presentato il progetto: Blue Tours, Riva Est e Aedes.  Dal punto di vista meramente burocratico, manca solo un tassello: un adeguamento normativo per il nuovo codice degli appalti, che è recentemente cambiato. L’altra partita la sta invece giocando il comune, che ha trovato l’accordo per rilevare dall’Asl e da un privato le aree che saranno interessate dalla ristrutturazione.   Se non ci saranno intoppi, entro la fine dell'anno ci sarà il bando e probabilmente anche l'aggiudicazione dei lavori. Il progetto, una volta realizzato, cambierà volto ad un luogo strategico, in riva al lago ed a due passi dal centro: nel plastico e nei rendering che erano stati presentati ci sono un ristorante lounge bar di livello, un punto per noleggio barche e biciclette, ombrelloni, lettini e sdraio per la spiaggia, un pontile con i finger per l’attracco delle imbarcazioni dei privati ed una piazza galleggiante con panchine, realizzata anche con le assi della piattaforma.  " La nostra speranza- confida l'assessore al turismo Mattia Corbetta- è che per il prossimo San Vito possa essere inaugurata la nuova struttura, che sarebbe un grandissimo valore aggiunto per la nostra città e che sono sicuro potrà dare il là ad una serie di altri investimenti”.
 
di Daniele Piovera
 
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa