logo1

Quasi 4.500 multe ad Arona nei primi sette mesi dell'anno

Si tratta di infrazioni alla ZTL e per sosta vietata. 12 gli agenti in servizio

arona cartello

 

Quasi quattromilacinquecento sono le sanzioni comminate dalla polizia locale di Arona nei primi sette mesi dell’anno per infrazioni alla ztl e per sosta vietata. I dodici agenti in servizio, da gennaio a luglio, per la precisione hanno emesso 3.463 contravvenzioni per divieto di sosta. Per infrazione dei varchi di via Marconi, sul lungolago, e nelle vie interne del centro storico le multe sono state complessivamente 1.002. Un numero contenuto rispetto al passato anche perché la segnaletica, sia attraverso la cartellonistica verticale che con il semaforo luminoso che indica il “varco chiuso”, è molto evidente e gli automobilisti si stanno adeguando ai divieti. Queste citate sono le infrazioni che hanno comportato il maggior numero di contravvenzioni. Gli agenti aronesi hanno effettuato 15 pattugliamenti con l’ausilio di telelaser e 3 con autovelox durante i quali hanno rilevato solo 4 infrazioni per eccesso di velocità. Un solo automobilista è stato ‘beccato’ alla guida senza aver agganciato la cintura di sicurezza. Nei sette mesi presi in esame non sono state date multe per guida con telefonino senza auricolare, per guida senza patente e per vetture prive di assicurazione. Per quanto riguarda l’ordine pubblico sono stati effettuati diciotto pattugliamenti notturni, durante i quali sono state comminate 25 sanzioni per locali che tenevano la musica ad alto volume oltre l’orario consentito. Nessuna sanzione per aver servito alcol ai minori, per locali pubblici aperti oltre l’orario consentito o per slot machine in funzione oltre i limiti di tempo permessi. Nessuna sanzione per atti di teppismo, per deiezioni canine non raccolte, per violazione al decoro urbano. Anche per violazione del divieto di balneazione non sono state emesse contravvenzioni.     

 

di Franco Filipetto          

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa