logo1

Ecosistema Urbano 2017: Verbania 8° ma prima in Piemonte, Novara 67°

Entrambi i capoluoghi di provincia perdono terreno rispetto al 2016

verbania corso mameli traffico

 

Capoluoghi di provincia amici dell'ambiente: Verbania rispetto allo scorso anno perde posizioni ma resta nella nella top ten, è ottava e la prima del Piemonte, nel 2016 era seconda assoluta; solo 67° Novara che perde ulteriormente terreno rispetto al 58° posto del 2016, su un totale di 104 città prese in esame. Lo dice il 24° rapporto Ecosistema urbano di Legambiente e Ambiente Italia, basato prevalentemente su dati del 2016. La ricerca incorona la città di Mantova come regina del 'green', seguita dall’accoppiata Trento-Bolzano, di poco davanti a Parma. Seguono Pordenone, Belluno, Macerata e Verbania. Treviso e Oristano completano le prime dieci.

L’indagine si basa su 16 parametri divisi nelle macroaree Aria, Acqua, Rifiuti, Energie rinnovabili, Mobilità e Ambiente urbano.

Verbania è ai vertici in Italia – seconda – per aree pedonali e concentrazione di PM10, sesta per piste ciclabili, 9° per la raccolta differenziata. I punti deboli: oscilla tra l'83° e l'84° posto per incidentalità stradale, produzione di rifiuti urbani e capacità di depurazione.

< La presenza costante di Verbania sempre ai vertici di questa classifica – commentano il sindaco Silvia Marchionini e l’assessore all’ambiente Laura Sau – testimonia l'impegno costante di tutta la Città, dei verbanesi e dell'Amministrazione in questo importante ambito. Dati che ci devono spronare sempre a impegnarsi per stare ai vertici anche in futuro. Ricordiamo, tra i molti interventi, l'impegno sulle piste ciclo pedonabili dove il finanziamento governativo sul bando delle periferie appena confermato – concludono - ci permetterà di completare il secondo tratto tra Suna e Fondotoce >.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Ultime news

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa