logo1

Lieto fine per la SuperInox

L'azienda, in crisi, è stata rilevata da un dipendente e, dopo la riorganizzazione della parte operativa, ha ripreso l'attività

 

verbania super inox

 

Una storia a lieto fine quella della SuperInox, azienda con sede al Tecnoparco di Verbania che produce rubinetteria in acciaio inox. Era in crisi, è stata rilevata da un impiegato, Pier Angelo Vullo, che nel 2014 era stato assunto per ristabilire l'operatività della fabbrica. La riorganizzazione della parte operativa con l'impegno di tutto il personale ha permesso all'azienda di tornare a vivere. Il 10 di questo mese è arrivato lo stipendio a tutti i dipendenti. Importante anche l'attività svolta dal sindacato FIM Piemonte Orientale. 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa