logo1

veneto banca

Il Cda di Veneto Banca, riunitosi ieri sotto la presidenza di Massimo Lanza, valutato il risultato definitivo dell’Offerta di Transazione a seguito dei controlli effettuati dalle strutture aziendali, ha deliberato la rinuncia da parte della Banca alla Condizione Sospensiva rappresentata dal raggiungimento della soglia dell’80% delle adesioni e di procedere, conseguentemente, al versamento del riconoscimento economico spettante agli azionisti che abbiano aderito all'Offerta.

 

Leggi tutto: Veneto Banca: il cda rinuncia alla ''condizione sospensiva''

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa