logo1

" Omegna si cambia", bilancio positivo

I primi cinque mesi in consiglio comunale visti da "Omegna si cambia". Empolesi & Co. hanno illustrato i risultati sin qui raggiunti dal terzo gruppo consiliare

omegna omegnasicambia

 

E' positivo il bilancio che il gruppo "Omegna si cambia" traccia dei primi 5 mesi in consiglio comunale. " Siamo in mezzo alla gente. I nostri consiglieri hanno il cellulare sempre acceso per rispondere alle esigenze dei nostri concittadini" è stato spiegato. Mauro Empolesi e Lucia Camera siedono sui banchi delle opposizioni ma, spesso, vengono accusati di fungere da stampella alla giunta Marchioni. " Omegna si cambia vuole proporre un modo nuovo di interpretare la politica. Se i provvedimenti vanno nel senso di migliorare la città non importa chi li propone. Questo è il nostro motto e stiamos eguendo questo percorso " ha speigato Augusto Quaretta. In cima alla lista delle priorità rimane la sanità. " Chideremo all'amministrazione di fare il punto. Il nostro primo impegno sarà al fianco del nostro ospedale " aggiunge ancora Quaretta. Ma nella lista dei desideri per il nuovo anno c'è anche quello della trasparenza. " Ci piacerebbe in futuro i lavori conisliari entrassero nelle case degli omegnesi. Vorremmo una diretta dei lavori. Oggi ad assistere al consiglio comunale ci sono 4, 5 persone al massimo. Ampliare la platea potrebbe contribuire ad avvicinare gli omegnesi alla vita politica " conclude Quaretta. 

Pin It

Ricetta della settimana