logo1

Villadossola approva il bilancio di previsione 2018

E' passato con i voti della maggioranza, contraria l'opposizione, il bilancio 2018 del comune di Villadossola. Squizzi : " Bilancio che è traccia sicura per il futuro"

villa cons com villa

 

Bilancio di previsione approvato a Villadossola. Il consiglio comunale ha detto sì coi voti dalla maggioranza (contraria l’opposizione) al bilancio 2018, che contiene anche il programma triennale dei lavori pubblici. ‘’Siamo il secondo comune della provincia ad approvare il bilancio di previsione entro fine anno’’ dice Alberto Lepri, assessore alle finanze di Villadossola.  Un bilancio che pareggia sulla cifra di 8 milioni e 240 mila euro e conferma imposte e tasse già applicate nel 2017. Verranno a mancare gli introiti della Seo, la società ecologica di cui Villa fa parte con altri comuni ossolani, perché  è terminata l’erogazione dei certificati verdi : quindi la Seo sino al 2021 non darà più dividendi ai comuni. L’assessore Lepri ha illustrato le cifre del bilancio che vede 1 milione e 430 mila euro di costi del  personale ma anche la mancata copertura totale dei costi per servizi come il trasporto scolastico e la mensa: per i trasporti la copertura è del 28 per cento e per la mensa del 70 per cento. Diminuito ancora il passivo del centro culturale '‘La Fabbrica’’ che scende a 29 mila euro. L’assessore Fausto Piolanti ha elencato  i lavori in programma, interventi  per 560 mila euro. 

 

‘’Un bilancio frutto di un’azione amministrativa corretta che vede investimenti per la sicurezza nelle scuole ma anche sull’illuminazione e l’arredo urbano. Un bilancio che è una traccia sicura per il futuro’’ ha detto Carlo Squizzi, capogruppo di maggioranza. Critica l’opposizione. Bruno Toscani  ha criticato che ‘’la commissione bilancio si è riunita solo 24 ore prima del consiglio’’ e ha affermato che ‘’l’ostilità della minoranza è dettata dal mancato coinvolgimento nelle scelte’’. Poi ha definito il bilancio ‘’piatto, per un paese stato di abbandono e di una amministrazione incapace di pianificare. Villa è il solo Comune dell’Ossola incapace di attrarre finanziamenti da Stato e Regione  e di avere benefici dalla Fondazioni’’.

 

Renato Balducci

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Ricetta della settimana