logo1

Il comandate delle "Frecce Tricolori': "Quanta passione per noi"

mirko caffelli verbaniaSabato abbiamo incontrato il comandante delle Frecce Tricolori Tenente Colonnello Mirco Caffelli, con lui abbiamo scambiato due parole: “Da comandante essendo a terra apprezzo ancora di più la passione e l’affetto del pubblico per le Frecce Tricolori e ad Arona siamo stati benissimo”.

Sabato è stato davvero partecipato l’incontro di Piazza San Graziano ad Arona, nel contesto di Arona Air Show, con tutti i piloti delle Frecce Tricolori, la formazione al completo ha potuto incontrare i cittadini aronesi e non solo (la cosa è stata fattibile vista la vicinanza con Cameri). Non solo i ragazzi della PAN ma anche tutti i piloti dei vari assetti che hanno volato in questi giorni ad Arona. Nell’occasione abbiamo potuto scambiare due parole con il Tenente Colonnello Mirco Caffelli, comandante della Pan che due anni or sono ad Arona volò come capo formazione (allora ‘Pony 1’, oggi ‘Pony 0’): “Bello ritrovare questi posti – spiega – due anni or sono io volavo e vedevo tutto dall’alto, invece ora che come comandante seguo tutto da terra mi sono reso conto di quanto affetto ci sia per noi”. Un vero e proprio assalto per foto, selfie, autografi: “Per noi è un privilegio rappresentare le doto e le passioni dell’aeronautica militare e quando vediamo tutta questa gente per noi è davvero gratificante”. Poi con il tempo belli i fumi tricolori son stati favolosi: “Un orgoglio stendere la nostra bandiera, il posto è bellissimo e il meteo ha aiutato”.

GT

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa