logo1

Arona, terminati i lavori di ripavimentazione del primo lotto del Lungolago

Inaugurato ieri il primo tratto del nuovo Lungolago di Arona. Costo dell'opera : circa 300mila euro. Soddisfatto il sindaco Gusmeroli

arona lungolago lavori

 

Sono terminati i lavori di ripavimentazione del primo lotto del lungolago di Arona. Martedì pomeriggio l’inaugurazione sotto la pioggia ha visto presenti il sindaco, Alberto Gusmeroli, e la Giunta. Sono state tolte le piastrelle che ricoprivano prima la passeggiata e al suo posto è stato creato un piano calpestabile in pietra di Luserna. Verso il lago è stata creata una panchina unica con piano in legno pregiato. La pavimentazione non è più inclinata verso il lago, ma piana in modo da consentire la predisposizione di dehors a disposizione dei numerosi bar, ristoranti e pizzerie che si affacciano sul lungolago aronese. Durante i lavori sono stati rifatti tutti i sottoservizi e gli scarichi a lago delle acque bianche, sono stati posati i tubi per l’illuminazione che sarà a led. L’opera è costata poco più di trecentomila euro e ha richiesto tre mesi di lavoro. Sulla strada verrà realizzata la pista ciclabile che unirà la darsena di corso Europa sino a piazza del Popolo, per complessivi 2 chilometri e 500 metri. A breve partirà anche il cantiere per il secondo lotto, quello che và dalla torre Canziana sino al monumento del Barcaiolo. Saranno tolte le aiuole centrali e lasciato uno spazio erboso lungo tutta la fila di platani. <Contiamo di terminare il tutto entro la fine di marzo – ha spiegato il Sindaco –, in modo di avere completato il nuovo lungolago per Pasqua. I gestori dei locali potranno mettere i tavolini, ma non delle strutture fisse o delle pedane. Infine saranno responsabilizzati i titolari degli esercizi affinché nelle ore serali non si debbano registrare episodi di vandalismo>.    

 

Franco Filipetto

 

Pin It

Ricetta della settimana