logo1

Museo Regionale di Scienze Naturali, stanziati oltre 1,9 milioni di euro per l’agibilità dei locali

torino palazzolascaris

La Giunta regionale ha approvato lo stanziamento di euro 1.993.000,00 per gli interventi necessari al ripristino dell’agibilità in alcuni locali del Museo Regionale di Scienze Naturali, individuando SCR Piemonte Spa come stazione unica appaltante per svolgere tutte le fasi dei lavori, dalla progettazione al collaudo.

Se i lavori nella manica di via Giolitti, dove si trovano gli uffici e la biblioteca del museo, sono in corso di ultimazione, la delibera approvata oggi dà il via agli ulteriori interventi, di tipo impiantistico ed edile, necessari per garantire l’agibilità e la prevenzione anti-incendio dei locali della cosiddetta “Fase 4”, che comprende i locali dell’Arca, il Museo Storico di Zoologia, la manica sud della crociera del pieno terreno e i locali dell’Esposizione permanente di paleontologia.

“Con questo provvedimento avviamo l’ultima fase dei lavori che permetteranno di riaprire al pubblico la parte espositiva aulica del Museo, restituendo alla collettività un importantissimo patrimonio – dichiara Antonella Parigi, assessora alla cultura e al turismo della Regione Piemonte – Un impegno, anche in termini economici, per garantire il rilancio di un ente per noi  strategico, per il valore scientifico e culturale delle sue collezioni e della sua attività”. 

Pin It

Ricetta della settimana