logo1

Rallycross, ci siamo quasi

rallycross2017maggio

Si avvicina a grandi passi l’edizione 2018 del Campionato Italiano Rallycross, che quest’anno per la prima volta si disputerà su sei prove, di cui 3 a Maggiora Offroad Arena (31/3 – 1/2 aprile, 26/27 maggio, 20/21 ottobre), 2 all’autodromo di Magione (3/4 agosto, 3/4 novembre) e una a Fuglau, in Austria (7/8 luglio).

Attualmente sono 32 i piloti iscritti, la maggior parte dei quali saranno al via di tutte le prove: spiccano tra gli altri i campioni in carica della categoria Supercar, Ivan Carmellino, della categoria Super 1600 Marco Valazza e della categoria Kart Cross Maicol Giacomotti.
Da sottolineare, tra i piloti che gareggeranno in tutte le prove, la presenza di Oscar Ortfeld nella categoria Supercar e di Stefano Cerri nella categoria Super 1.600; sempre in quest’ultima da segnalare anche la presenza del Team Tedack con la Alfa Mito del pilota e team manager Andrea Caretti.
Nella categoria Kart Cross Giacomotti dovrà vedersela con, tra gli altri, Gabriel Di Pietro, Marcello Gallo, Simone Firenze, Michele Bormolini, e altri agguerriti piloti.
Oltre ai piloti iscritti a tutte le prove a ogni prova entreranno nuovi concorrenti, quindi ci sarà grande battaglia in tutte le categorie.

Si lavora alacremente intanto a Maggiora (NO), nello storico impianto del Pragiarolo, dove il Rallycross italiano è nato, per accogliere nel migliore dei modi i piloti che si cimenteranno nella prima prova in programma, il classico appuntamento di Pasqua e Pasquetta.

Tutte le informazioni sulle prove e sulle iscrizioni sono disponibili sul nuovo sito www.rxitalia.com 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa