logo1

Rallycross, ci siamo quasi

rallycross2017maggio

Si avvicina a grandi passi l’edizione 2018 del Campionato Italiano Rallycross, che quest’anno per la prima volta si disputerà su sei prove, di cui 3 a Maggiora Offroad Arena (31/3 – 1/2 aprile, 26/27 maggio, 20/21 ottobre), 2 all’autodromo di Magione (3/4 agosto, 3/4 novembre) e una a Fuglau, in Austria (7/8 luglio).

Attualmente sono 32 i piloti iscritti, la maggior parte dei quali saranno al via di tutte le prove: spiccano tra gli altri i campioni in carica della categoria Supercar, Ivan Carmellino, della categoria Super 1600 Marco Valazza e della categoria Kart Cross Maicol Giacomotti.
Da sottolineare, tra i piloti che gareggeranno in tutte le prove, la presenza di Oscar Ortfeld nella categoria Supercar e di Stefano Cerri nella categoria Super 1.600; sempre in quest’ultima da segnalare anche la presenza del Team Tedack con la Alfa Mito del pilota e team manager Andrea Caretti.
Nella categoria Kart Cross Giacomotti dovrà vedersela con, tra gli altri, Gabriel Di Pietro, Marcello Gallo, Simone Firenze, Michele Bormolini, e altri agguerriti piloti.
Oltre ai piloti iscritti a tutte le prove a ogni prova entreranno nuovi concorrenti, quindi ci sarà grande battaglia in tutte le categorie.

Si lavora alacremente intanto a Maggiora (NO), nello storico impianto del Pragiarolo, dove il Rallycross italiano è nato, per accogliere nel migliore dei modi i piloti che si cimenteranno nella prima prova in programma, il classico appuntamento di Pasqua e Pasquetta.

Tutte le informazioni sulle prove e sulle iscrizioni sono disponibili sul nuovo sito www.rxitalia.com 

Pin It

Ricetta della settimana