logo1

 

 

Stellin.jpg

 

Terrà una lezione agli studenti delle scuole superiori di Verbania per parlare della propria “Avventura in Nepal e in Eritrea per salvare i bambini malati di cuore”.

La Fondazione Tonolli, celebra anche quest'anno la Giornata Mondiale del Cuore. Si tratta di una campagna mondiale organizzata dalla World Heart Federation che si tiene dal 2000 ogni 29 settembre con lo scopo di sensibilizzare e aumentare la consapevolezza della popolazione in merito alla salute del cuoree allaprevenzione delle malattie cardiovascolari.

La Fondazione di Verbania, attiva da oltre 30 anni nella promozione della prevenzione cardiovascolare tra la popolazione e nella formazione dei giovani in ambito medico-cardiologico, ha deciso di invitare per l’occasione il Prof. Giovanni Stellin, Direttore dell’UOC di Cardiochirurgia Pediatrica dell’Ospedale/Università di Padova, una personalità di spicco nel mondo della cardiochirurgia pediatrica nazionale ed internazionale, che da anni è attivo nei Paesi in via di sviluppo per operare, insieme alla sua équipe, bambini affetti da cardiopatie congenita.

Il Prof. Stellin terrà una lezione agli studenti delle scuole superiori di Verbania per parlare della propria Avventura in Nepal e in Eritrea per salvare i bambini malati di cuore”. L’evento si svolgerà nella mattinata di venerdì 28 settembre presso la Sala Auditorium dell’Hotel Il Chiostro di Verbania Intra.

 

 vconotizie 00

Una zona franca (tecnicamente quella che si chiama Zes, Zona economica speciale) all'interno di un Piemonte autonomo. È questa la "ricetta" che Forza Italia continua a sostenere come la migliore e più praticabile per il futuro del Vco e il rilancio economico della provincia. Per questo motivo, anche su richiesta di molti cittadini, il partito tornerà in piazza per riaprire la raccolta di firme a sostegno di questo progetto. Il primo di una serie di gazebo si terrà questo sabato, sia al mattino che al pomeriggio, in piazza Ranzoni a Verbania Intra.

 

Coordinamento provinciale Forza Italia Vco

Sui campionati italiani juniores di bocce è oramai calato il sipario. Per la Federazione nazionale è però tempo di bilanci. La presidente Marco Giunio De Sanctis è stata l'occasione per complimentarsi con lo staff locale che ha promosso la manifestazione. Il sogno nel cassetto è che altre e simili iniziative possano essere organizzate in tutto il resto d'Italia. 

Leggi tutto: Juniores di Raffa, soddisfatta la Federazione nazionale bocce

 

montanibut

Al campionato di mondiale di Sky running in Scozia 17esimo posto per Riccardo Montani che si è classificato primo degli atleti italiani. Per lui dunque una grande impresa. L'atleta è per altro reduce dal successo incassato poche settimana fa in Formazza alla But.

GUARDA LA TV LIVE

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa