logo1

Possaccio promosso due volte

La Bocciofila di Possaccio di Categoria A passa il turno ai campionati italiani di società

bocce

 

La Bocciofila Possaccio di Categoria A passa il turno ai campionati italiani di società, ai danni dellla Bocciofila Ceresio, come avevamo in pratica annunciato sin dalla scorsa settimana, dopo la vittoria esterna della società di Mazzolini sul lago di Lugano. E’ bastato infatti che nell’ultimo match del triangolare la Primavera Lainatese facesse suo il primo set dell’individuale, per togliere ai rivali ogni speranza di passaggio del turno. Con buona pace di un Simone Guzzetti che ci dicono molto incavolato...

Max Chiappella, Sergio Tosi, Renato Biancotto, Valerio Colombo, Pierlauro Angelini, Simone Albini e Claudio Begni, guidati dal D.T. Antonio Riva, vanno alla fase successiva ed incontreranno la Polisportiva Bellusco in Provincia di Monza-Brianza il 3 marzo fuori casa e il 10 marzo nella gara di ritorno a Possaccio.

Per la Categoria B, nella sfida di ritorno tra Baraggese e Possaccio, i verbanesi hano prevalso 1 a 0, e proseguiranno nel loro viaggio in campionato incontrando una formazione del Comitato di Parma, più precisamente Il Cervo di Collecchio, questo sabato nell’andata in casa, col ritorno in terra emiliana il 3 marzo. Sempre sabato in Categoria C la Baraggese ospita il Possaccio, che aveva vinto l’andata 2-0. Chi passa il turno andrà a giocare con una formazione lombarda.

Nel frattempo Venerdì e sabato si sono chiuse le 2 gare di coppia a Possaccio, ed in entrambi i casi in finale sono arrivate due formazioni di casa. Venerdì per scelta tattica hanno vinto senza colpo ferire PierlauroAngelini e Claudio Begni su Callegari e Vergani, terzi Combi/Luigi Martinoli (Vergioatese), quarti Sardo Alberganti/Trisconi (Vertese). Sabato invece la vittoria, dopo due semifinali tiratissime, ma ancora senza alcuna fatica di finale, é andata al duo Giorgio Garzoli e Giorgio Minghini, che anche stavolta hanno avuto strada libera dai soliti Carlo Callegari e Gigio Vergani. Terzi Roberto Alberganti-Mauro Covini (ANPI Crusinallo), quarti Fisco-Raimondi di Possaccio. Queste due gare, come le altre 4 di coppia che seguiranno in stagione a Possaccio, comporranno una speciale classifica a punti che porterà ad un MASTER finale tra le migliori 8 coppie, con premi speciali a tutti i finalisti.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Sport

Lunedì, 24 Settembre 2018
Che domenica per il Pedale Ossolano
Lunedì, 24 Settembre 2018
Altiora e la preseason
Lunedì, 24 Settembre 2018
Maggiora il solito stupendo spettacolo

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa