logo1

Verbania Rugby vince sull'Aosta

La squadra di coach Cirino ha vinto il suo quarto match in serie C

verbania rugby aosta

 

Missione compiuta . Era una partita che valeva il terzo posto ed il Verbania è riuscito a vincere il suo quarto match in serie C da matricola terribile. A fare le spese della verve lacuale Aosta, che ha dovuto alzare bandiera bianca nella parte finale della partita. Primo tempo infatti intenso e combattuto finito con i 15 di coach Cirino a riposo sul 10 a 7 con meta di Geneselli trasformata da Balestroni e calcio di punizione trasformata sempre dall'ottimo Balestroni. Avvio di ripresa difficile con Aosta che si portava in vantaggio con una meta nata da una mischia nei pressi dell'area di meta. A quel punto però coach Cirino poteva attingere alla sua panchina per cambiare l'interzia del match: dentro il rientrante Giliberto, reduce da un infortunio, spazio per il terza linea Marco Luppari in sostituzione del giovane Comin e per l'argentino Pichot al posto dell'altro under Morieri, classe 2000. Il Verbania ha così alzato il ritmo, riuscendo ad andare in meta per tre volte con Tallini, Scalia e Cerullo, ottenendo anche il punto di bonus per la classifica in virtù delle quattro mete realizzate. Domenica dunque positiva per la classifica visto la vittoria del Biella sul San Mauro Torino che adesso è a una lunghezza di distanza dai ragazzi di Cirino: tra due domeniche scontro diretto per la piazza d'onore alle spalle dell'inarrivabile Ivrea. Buone notizie anche dal settore femminile della palla ovale, con il doppio successo nella quarta giornata di Coppa Italia contro Tradate e Parabiago. Proagonista assoluta Irene Geneselli che è stata la trascinatrice.

 

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Pubblicità-sport

loghi sport

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa