logo1

Arona: crepe negli stabili vicino alla linea Milano – Domo

arona crepe case

Da qualche tempo denunciano crepe negli stabili gli abitanti di Arona che risiedono accanto alla linea ferroviaria del Sempione Milano - Domodossola. La causa sarebbe da individuare nei treni in transito, in particolare quelli che trasportano merci.

La segnalazione è arrivata anche all’Associazione Pendolari Milano – Domodossola che ha fatto sua la protesta nel confronti di Rete Ferroviaria Italiana. Le più colpite sono le residenze ubicate proprio ai lati della linea, ma rilievi hanno evidenziato fessurazioni anche a centinaia di metri dalla ferrovia. Del fatto se ne è fatto interprete anche il sindaco di Arona Alberto Gusmeroli, quello di Meina Fabrizio Barbieri e il vice-sindaco di Lesa Augusto Bertolio. Insieme ai vertici dell’Associazione Pendolari Domodossola - Milano hanno incontrato i vertici di Rfi ai quali sono state fatte rilevare le criticità emerse attraverso una precisa documentazione fotografica. Lamentele sono state avanzate anche per i rumori, in particolare al passaggio dei treni merci, che si percepiscono nelle ore notturne. Per quanto riguarda Arona la richiesta formulata è che i treni merci rispettino una velocità più moderata al passaggio dal centro abitato. La risposta da parte dei funzionari di Rete Ferroviaria Italiana è che il problema del rumore è all’attenzione del Ministero dell’Ambiente. I tempi però non sarebbero per niente tempestivi. Il problema rumore su Arona verrebbe risolto otto anni dopo la stesura del progetto e la sua approvazione. Gli stessi tempi potrebbero essere riservati sia per Meina che per Lesa. I vertici di Rfi si sono dati tre settimane di tempo per studiare le problematiche e per mettere mano ad iniziative atte a risolverle, se non totalmente almeno per limitarle il più possibile. Trascorso tale periodo i vertici dell’Ente ferroviario si sono detti disponibili a incontrare di nuovo gli amministratori locali per fornire loro le adeguate risposte alle segnalazioni avanzate.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa