logo1

Champions League: Igor in semifinale con Vakifbank, Veljkovic rinnova…

igor 18 19 ufficialeLa Igor Gorgonzola Novara è in semifinale di Champions League dopo aver battuto per 3-2 MTVAllianz Stoccarda; conquistati i due set e la qualificazione spazio ai cambi e match che si è allungato, ora la corazzata Vakifbank Istanbul, Veljkovic ha rinnovato e resta a Novara.

L’Igor Gorgonzola Novara si qualifica per la prima volta alle semifinali di Champions League. Dopo il successo per 3-1 a Stoccarda della scorsa settimana alle Igorine bastavano due set nel match di ritorno contro MTB Allianz Stoccarda, per avanzare. Egonu e compagne al Pala Igor hanno per 3-2. Novara va subito sul 2-0 (25-14 25-22) strappando così il pass per le semifinali, un calo di concentrazione e tanti cambi riportano in gara le tedesche che impattano (16-25, 18-25) salvo poi perdere al tie break. La Igor dunque resta imbattuta ed ora pensa alla semifinale dove le ragazze di Barbolini sfideranno il Vakifbank Istanbul di Giovanni Guidetti e di giocatirici come Ozbay, Rasic, Robinson, Zhu, Sloetjes; è la compagine campione d’Europa e campione del mondo da due stagioni consecutive. Nella seconda semifinale Imoco Conegiano se la vedrà contro il Fenerbahce per un classico Italia-Turchia. La notizia della giornata però è la conferma anche per la prossima stagione di Stefana Veljkovic al centro. La serba campionessa del mondo in carica ha confermato che vestirà la maglia della Igor anche nel 2019/2020. Massimo Barbolini (allenatore Igor Gorgonzola Novara): “Questa sera dobbiamo essere molto soddisfatti, abbiamo raggiunto un risultato storico per il club e soprattutto ci siamo guadagnate la possibilità di giocare una semifinale di Champions League, che è un qualcosa di eccezionale, con otto vittorie consecutive. Ora ci aspetta una supersfida, contro una squadra stellare come è il Vakifbank Istanbul, e mi auguro che ce la giocheremo a viso aperto e con coraggio”.

Igor Gorgonzola Novara – Allianz MTV Stuttgart 3-2 (25-14, 25-22, 16-25, 18-25, 16-14)
Igor Gorgonzola Novara: Carlini 3, Stufi 6, Camera, Plak 7, Nizetich 10, Parini (L) ne, Chirichella ne, Sansonna (L), Piccinini 3, Bici 13, Bartsch-Hackley 16, Zannoni, Veljkovic 9, Egonu 18. All. Barbolini.
Allianz MTV Stuttgart: Koskelo (L), Wilhite 5, Pissinato ne, Bugg 3, Mc Cage 11, Cesar (L), Sandor 12, Schaefer 6, Poll, Kaestner, Van Daelen 10, Rivers 7, Tapp 12. All. Athanasopoulos.
MVP: Michelle Bartsch-Hackley

GT

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa