logo1

ciclismo

  • Ganna, la pista ed un oro che vale tanto

    ganna europista bandieraLa vittoria di Filippo Ganna agli europei di Berlino? Vale tanto, sia perché il vignonese ha dovuto necessariamente prediligere l’attività su strada in un team World Tour, sia per le difficoltà che ci sono in Italia per questa splendida specialità del ciclismo.

  • Ganna, Rui Costa e le belle parole…

    uae abudhabi magliaNell’inaugurazione del ‘Top Ganna Fan Club' il vignonese ha raccontato un simpatico aneddoto, riportando alcune belle parole che il portoghese Alberto Rui Costa, iridato 2013 e compagno alla UAE Abu Dhabi, ha detto al nostro giovane neoprofessionista.

  • Ganna: due giorni con la nazionale pista

    ganna quartetto mondialiBreve ritiro tra ieri e oggi per Filippo Ganna con la nazionale dei pistard in altura al Passo del Maniva, il vignonese non prender invece parte al successivo ritiro della nazionale all’Etna per lavorare in vista dell’esordio su strada in maglia UAE Team Emirates

  • Garzi, Bartolozzi e Rubino al Giro della Lunigiana

    ciclismo variaSi corre nel week end il 42° Giro della Lunigiana, il ‘Tour de France degli juniores’ con un albo d’oro davvero di livello. Nella formazione piemontese c’è l’ossolano Fabio Garzi del VC Novarese, nella corazzata lombarda si riforma la coppia Bartolozzi-Rubino.

  • Germano Barale è andato in fuga...

    germano baraleAddio a Germano Barale, pioniere del nostro ciclismo, padre di Florido Barale e nonno di Francesca. Fu professionista dal 57 al 64 correndo 8 Giri e 3 Tour, gragario, divenne ‘quello delle pecore’ dopo un traguardo volante. Aveva 81 anni.

  • Giovedì si presenta a Brissago il Team Speeder

    speeder under23Giovedì a Brissago presentazione ufficiale del Team Speeder Cycling Team con l’ossolano Marco Provera e con Christian Zanetta, Stefano Cerutti, di Gargallo e Borgomanero. La serata si terrà nella sala conferenze dell’Istituto socioterapeutico La Motta di Brissago dalle 20.00.

  • Gioventù, progetto, passione, futuro: ecco la Androni Sidermec 2017

    androni presentazione 2017Presentata ad Arona la Androni Sidermec che ha svelato l’organigramma e gli atleti per la stagione già iniziata. Continua la polemica sul mancato invito al Giro: “Una grande ingiustizia ma continueremo anche in futuro, sperando di recuperare lo sponsor Androni Giocattoli dopo l’annunciato disimpegno

  • Giro delle Fiandre: Elisa da spettacolo, Rivera rivince..

    elisa muroElisa Longo Borghini ancora grande protagonista ed animatrice al Giro delle Fiandre. Bella fuga nel finale con l’ornavassese che attacca sul muro dell’Oude Kwaremont con altre tre ma il gruppo le riprende al’ultimo KM. Vince Rivera nuova leader dell’UCI WWT. Tra i maschi vince il ‘verbanese’ Gilbert.

  • Giro Rosa 1^tappa: Aquileia-Grado Km 11 (cronosquadre)

    girorosa logoParte il Giro Rosa con una prima tappa tutta in Friuli. Una cronosquadre di 11 km da Aquileia a Grado. Favorite formazioni come la Boels Dolmans, Canyon Sram e Orica Scott. Elisa Longo Borghini con la Wiggle High5 può fare bene.

  • Giro Rosa 2^tappa: Zoppola – Montereale Valcellina Km 122,2

    girorosa logoPrima tappa in linea per Giro Rosa 2017, sempre in terra friulana. Da Zoppola a Montereale Valcellina sono 122.2 km con nel finale la Forcella di Pala Barzana da scalare a 24 km dal traguardo. Tappa che pare aperta a varie soluzioni.

  • Giro Rosa 2018: anche Omegna c’è!!!

    Oltre a Verbania anche Omegna avrà una tappa del Giro Rosa nel luglio del 2018. Anche in questo casa si tratta solo di attendere l‘ufficializzazione che potrebbe arrivare a breve per entrambe le tappe ma l’ok di patron Giuseppe Rivolta c’è. Si profila un avvio di Giro nel nostro territorio...

  • Giro Rosa 2018: la grande partenza da Verbania, quarta tappa a Omegna

    Sabato 16 dicembre in Friuli presentazione delle località di partenza ed arrivo del Giro Rosa. Grande partenza da Verbania con una cronosquadre tra Pallanza e Fondotoce, andata e ritorno, il venerdì 6 luglio 2018, a Omegna la quarta tappa di martedì 10 luglio con giro del lago e passaggio in Vergante.

  • Giro Rosa 3^tappa: San Fior – San Vendemiano Km 100

    girorosa logoTerza tappa del Giro Rosa in Veneto da San Fior a San Vendemiano per un totale di 100 km. Tracciato tutto sommato pianeggiante ma il classico ‘Muro di Cà del Poggio’ ed un finale mosso possono rendere la corsa spettacolare.

  • Giro Rosa 5^tappa: S.Elpidio a Mare- S.Elpidio a Mare (cr.ind) Km 12.7

    girorosa logoAl Giro Rosa arriva la cronometro individuale, una durissima gara contro il tempo tutta marchigiana con arrivo e partenza a S.Elpidio a Mare. Percorso farcito di ‘muri’ classici della zona, la classifica sarà ancor più definita in una giornata che potrebbe essere decisiva.

  • Giro Rosa 6^ tappa: circuito Roseto degli Abruzzi Km 116.1

    girorosa logoDopo la cronometro tappa per velocisti in questo Giro Rosa. Un circuito di 27.5 km con partenza ed arrivo a Roseto degli Abruzzi, in riva al mare Adriatico, da ripetere 4 volte per un totale di 116 km di gara . Un solo GPM in località Piana degli Ulivi ma di per sé una tappa che si dedica ancora una volta alle ruote veloci.

  • Giro Rosa 7^ tappa: Isernia-Baronissi Km 141

    girorosa logoIl Giro Rosa raggiunge Baronissi in Campania partendo da Isernia, una frazione di 141 km molto mossa con la salita del Passo Serra a 43 km dall’arrivo. Frazione aperta a molte soluzioni, potrebbe esserci spettacolo anche tra le leader della classifica.

  • Giro Rosa 8^tappa: Baronissi – Centola Km 141.8

    girorosa logoFinalmente una tappa con un finale da spettacolo al Giro Rosa, da Baronissi a Centola sono 141 km di corsa con la salita di Cuccaro Vetere che a 28 km dalla conclusione potrebbe anche decidere la frazione; attesa bagarre tra le leader di classifica.

  • Giro Rosa 9^tappa: Palinuro-Polla Km 122.2

    girorosa logoProbabile volata nella penultima tappa del Giro Rosa da Palinuro e Polla per 12.2 km di corsa. Inizio di frazione molto posso, un solo GPM a Sala Consilina e poi tanta pianura sino al traguardo alla vigilia della gran conclusione della corsa.

  • Giro Rosa alla Van Der Breggen seconda Elisa Longo Borghini

    girorosa logoMegan Guarnier vince l’ultima tappa del Giro Rosa, vinto dall’olandese Anna Van Der Breggen, Elisa Longo Borghini ha provato senza effetto il numero sui tornanti del Vesuvio e sale sul podio con un ottimo secondo posto, terza la Van Vleuten.

  • Giro Rosa ultima tappa: Torre del Greco – Torre del Greco Km 124

    girorosa logoUltima tappa del Giro Rosa con partenza ed arrivo a Torre del Greco; prima un circuito pianeggiante da affrontare sette volte poi la prima parte della salita che porta al Vesuvio con lo scollinamento di fronte al celebre monumento in onore del vulcano.

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa