logo1

Assemblea nazionale dei comuni “Bandiera arancione” sul Lago Maggiore

canneroriviera panoramica

Assemblea nazionale dei Paesi “Bandiera arancione” a Cannero-Riviera e a Cannobio nel prossimo fine settimana (22 e 23 aprile 2017). La bandiera arancione, marchio di qualità del Toring club Italia che seleziona e certifica i borghi eccellenti d’Italia in base a rigorosi parametri turistici e ambientali, è stata assegnata fino ad ora a 222 comuni italiani.

Di questi un nutrito gruppo in Piemonte, fra cui appunto Cannero-Riviera , Cannobio, Mergozzo ,Vogogna, S. Maria Maggiore, Malesco e Macugnaga per la provincia del Verbano Cusio Ossola. “Siamo orgogliosi di ospitare l’incontro dei paesi Bandiera arancioni consapevoli di rappresentare tutti assieme un circuito turistico basato su valori reali, capaci di offrire al turista qualità, accoglienza , efficienza oltre alle qualità storico-ambientali - dicono i sindaci Federico Carmine (Cannero-Riviera) e di Giandomenico Albertella (Cannobio) e i rispetti assessori al turismo Ivan Albertella e Marco Cattaneo -. Questo evento, oltre a permetterci di confrontarci sulle modalità di miglioramento dell’offerta turistica, di scambiarci esperienze, di concretizzare nuove idee, ci permette di far conoscere le qualità davvero uniche del nostro territorio ad un pubblico selezionato e attento”. La XVI.ma rassegna nazionali del Paesi Bandiera Arancioni che si terrà sul Lago Maggiore si articolerà in due giornata: Sabato 22 aprile a Cannero-Riviera riunione del Consiglio direttivo dell’Associazione: Nell’ambito dell’incontro “Borghi-Un Viaggio Italiano”, sono previste le partecipazioni di: Antonella Parigi (Assessore al Turismo Regione Piemonte) - Gianni Berrino (Assessore al Turismo Regione Liguria) - Laura Schif (Dirigente al Turismo Regione e Referente progetto “Borghi – Un Viaggio Italiano”) - Raimondo Orsetti (Dirigente al Turismo Regione Marche) - Elena Magni (Dirigente al Turismo Regione Liguria) - Marco Girolami (Touring Club Italiano). Seguirà poi una visita ai giardini e al parco degli agrumi di Cannero. Nel pomeriggio escursione in battello e - grazie alla disponibilità della proprietà, visita ai castelli di Cannero con prosecuzione verso Cannobio, con passeggiata nel al borgo antico fra i monumenti, chiese e palazz principali. Si terrà poi domenica 23 aprile a Cannobio l’assemblea razionale dei Paesi Bandiera Arancione inizio alle 9,30 presso il Nuovo teatro di Cannobio. In quest’ambito è prevista la partecipazione di - Marco Girolami (Touring Club Italiano) - Dr. Raffaele Jannucci (Direttore Rivista PleinAir) - Nicola Merciari (AzzeroCO2) - Salvatore Poerio (Direttore Rivista “Borghi Magazine”) - Salvatore Quici (Società Ecocontrol gsm). La bandiera arancione è stata pensata dal punto di vista del viaggiatore e della sua esperienza di visita: viene assegnata alle località che dispongono di un patrimonio storico, culturale e ambientale di pregio,e sanno offrire al turista un'accoglienza di qualità

Pin It

Web TV

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa