logo1

Beura: uno spettacolo per finanziare il restauro del tetto della chiesa

beura chiesa

Si intitola “Testimoni oculari” il monologo teatrale di Angelo Franchini che si terrà sabato 22 aprile alle 21 nella chiesa parrocchiale di San Giorgio a Beura. La serata, a offerta libera, si inserisce nel programma della festa patronale ed ha lo scopo di raccogliere fondi per i lavori di restauro del tetto della chiesa e della sacrestia, resi particolarmente urgenti da infiltrazioni d’acqua che hanno iniziato a rovinare gli intonaci di una delle absidi.

“Testimoni oculari” è descritto come “versione originale della Sacra Rappresentazione”; è interamente scritto, realizzato e interpretato dall’autore, con scenografie semplici e autogestite. Franchini chiama questi spettacoli “incontri teatrali” precisando di non avere alcuna intenzione di lanciare messaggi, fare prediche, sensibilizzare i giovani, di non far parte di circoli artistici o culturali, neppure cattolici, né del circuito dei "teatri del sacro" o analoghe rassegne e di non vantare rappresentazioni davanti a Papi, Cardinali o altre personalità. I suoi monologhi - spiega nel suo sito personale - non contengono riflessioni accademiche: parlano di noi e di questa esistenza che ci sta capitando, chiamata "vita". Il quotidiano “Avvenire” ha definito questo spettacolo “un capolavoro”

Pin It

Web TV

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa