logo1

Multe in calo a Verbania

vconotizie

Automobilisti più disciplinati a Verbania. In calo le multe. L'assessore Alba replica alle opposizioni : " Nessun accanimento nei confronti dei verbanesi "

Multe in calo a Verbania. l’assessore alla Polizia municipale Giovanni Alba per rispondere alle polemiche dell’opposizione che avevano tacciato la maggioranza di “far cassa” grazie alle tasche dei cittadini, divulga i dati. La stima finale per il 2016 (11.500 verbali previsti) è la seconda più bassa degli ultimi undici anni, in diminuzione rispetto al 2013 (13146) e 2014 (12200). 
Il dato del 2015 (10.500 verbali) è un dato assolutamente anomalo, più basso per il cambio dei parcometri in città che ha visto, per parecchie settimane, le aree di sosta a pagamento non essere soggette alle relative multe ed anche per un organico dei vigili più ridotto. Le violazioni principali riguardano la sosta, con 7237 infrazioni, la guida senza cinture (188), l’eccesso di velocità, 323, la mancata revisione del veicolo, 107, e 82 per l’assicurazione non valida. Dati che si riferiscono al periodo tra gennaio e il 30 settembre 2016.
“Come si può vedere dai numeri – afferma Alba – nessun accanimento sui cittadini, nessun voler far cassa visto il numero di multe in diminuzione rispetto agli anni precedenti. E quindi le accuse a noi mosse sono nei fatti pretestuose e infondate”. 
Prosegue l’assessore: “Ricordiamo che il 70% dei verbali attengono a multe per la sosta, per mancati pagamenti nei parcheggi, per ingressi in ZTL, divieti di sosta, superamento delle linee continue. Importante anche sottolineare che sono invece aumentati i controlli (e relative multe) per il controllo della velocità, una richiesta arrivata da molti cittadini su arterie della città dove i limiti vengono troppo spesso superati”. In chiusura, la nota politica: “Il paradosso di questi numeri è che il picco di multe è avvenuto nel 2010 (con 17 mila verbali), anno in cui al governo della città era insediata un amministrazione di centro destra e assessore alla polizia municipale un leghista!” 

 

Pin It

Web TV

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa