logo1

mellano mariadelaide

Il sindaco di Omegna traccia un bilancio dell'anno passato e parla delle opere che partiranno in città nel 2017

Il 2016 è stato un anno difficile ma sono in partenza molte importanti opere. E’ in sintesi il bilancio tracciato dal sindaco di Omegna Aide Mellano. Il primo cittadino omegnese ha parlato di mesi difficili a causa del cambiamento delle regole di costruzione del bilancio pubblico, <Ci siamo trovati con soldi in cassa senza riuscire a spenderli> ha spiegato. Commenti positivi per quanto fatto sul piano del sociale con un aumento di trasferimenti e l’accordo con ATC. 

<Non abbiamo realizzato molte grandi opere che però vedranno la luce nel 2017> ha aggiunto, citando ad esempio la circonvallazione di Agrano, il via libera del giudice alla vendita della città dei ragazzi di Agrano, il futuro campeggio di Bagnella, la sistemazione di ‘Villa Triste’, il progetto definitivo del parcheggio della stazione, quello della canottieri e ancora l’avvio del progetto emblematico.


Web TV

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa