logo1

Neve agostana in Ossola oltre i 2 mila metri

Nella foto la situazione al Monte Moro. Ma da domani torna l'estate e il sole splenderà su tutto il ponte di Ferragosto

 moro neve

 

Immagine dello scorso ottobre 2016? No, queste sono le montagne ossolane stamattina. Neve agostana sulle vette di casa nostra oltre i 2 mila metri. Un cappotto bianco di circa 15 cm.

Dopo la canicola dei giorni scorsi i violenti temporali e il maltempo delle ultime ore hanno decisamente fatto precipitare le temperature – in montagna così come in pianura – a livelli autunnali più che da piena estate. Così canotte, shorts e bermuda hanno ceduto il passo a pantaloni lunghi e giacche da mezza stagione. In foto il Monte Moro.

Ma niente paura: l'estate non è finita proprio alla vigilia del ponte di Ferragosto. L'aria fresca così come la neve hanno le ore contate e prestissimo potremo tornare a sfoderare bikini e magliette leggere. Già domani, sabato, il cielo tornerà sereno e le temperature resteranno gradevoli, secondo il bollettino Arpa oscilleranno tra i 14/16 e i 30 gradi per la provincia di Verbania e per il Novarese ; saluteremo la neve visto che anche a 2000 metri la colonnina di mercurio raggiungerà i 16 gradi. Cielo sereno con qualche nuvola passeggera anche per domenica, una tendenza che dovrebbe essere confermata fino a martedì 15 compreso.

Via libera dunque ai programmi per il Ferragosto tra grigliate in riva al lago o in montagna, gite fuori porta, passeggiate lungo i nostri sentieri. Previsioni meteo molto buone che favoriranno anche l'afflusso di turisti di giornata e last minute anche se in realtà le nostre strutture ricettive già nelle scorse settimane risultavano per questo periodo quasi totalmente al completo.


Web TV

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa