logo1

Immovilli : " Il Giudice ha deciso così. Ne prendo atto e ricorrerò "

vconotizie 00

L'esponente del Club Forza Silvio replica così alla condanna odierna per appropriazione indebita di mobili 

COMUNICATO STAMPA - In merito all'udienza in Tribunale a Verbania che mi vede contestare il reato di appropriazione indebita dei mobili dismessi da Forza Italia Nazionale nel VCO, ed oggi condannare dal giudice si riporta quanto segue. "Ho ricostruito i fatti partendo dalla rifondazione di Forza Italia a Verbania nel dicembre 2013 grazie anche al contributo del Club Forza Silvio Verbania. Dopo le elezioni del maggio del 2014 abbiamo costituito una sede del Club Forza Silvio Verbania in via 25 aprile a Intra, utilizzando i mobili e gli oggetti dismessi dalla vecchia sede di Forza Italia perché il Partito a livello Nazionale non corrispondeva più al pagamento della sede perché Forza Italia era in difficoltà economiche. Nei primi mesi del 2015 con il Club Forza Silvio Forza Italia, ci siamo spostati in via De Bonis 57 dove a tutt'ora svolgiamo attività politica per conto di Forza Italia. Forse non sono riuscito a far comprendere al giudice che dopo aver corrisposto al mantenimento delle spese del mio Partito in questi anni, sono stato tirarto in tribunale da nominati illeggitimi che oggi saranno contenti di aver assistito ad una condanna e al pagamento delle spese processuali. Proprio per difendere i valori e i principi fondanti di Forza Italia ricorrero' in appello per far emergere la verità. Oggi si chiude un capitolo di una vicenda politica interna allo stesso Partito che avrebbe dovuto risolversi in altre sedi. Gli attori in campo avrebbero dovuto rivolgersi ai provibiri del Partito e non ricorrere allle aule di un Tribunale. Il Giudice ha deciso così, ne prendo atto e ricorrero' in appello per vedrrmi riconiscuta forse l'infondatezza di ciò che mi viene contestato, con, mi auguro assoluzione piena, quello che sarebbe dovuto accadere oggi.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa