logo1

Sanità. Pd Domo : " Temiamo progetto della Regione sia un mero prendere tempo "

 pd domo

Dopo giorni di silenzio i Democratici prendono posizione rispetto al piano di riorganizzazione ospedaliera

COMUNICATO STAMPA - Abbiamo atteso qualche giorno per commentare la notizia della volontà della Regione Piemonte, rappresentata dal presidente Cirio, dall'assessore Icardi e dal consigliere Preioni di voler costruire un nuovo ospedale a Domodossola, declassando il Castelli di Verbania.

Abbiamo atteso perché avremmo voluto vedere qualcosa in più che qualche slide e qualche parola, magari dei numeri concreti, dei dati di fatto che corroborassero la tesi e le volontà dell'ex sindaco di Borgomezzavalle. Purtroppo però non abbiamo visto nulla di tutto ciò e temiamo che il progetto della Regione sia in realtà un mero prendere tempo, gettando fumo negli occhi di una popolazione ormai stanca di vedere il futuro del proprio assetto sanitario cambiare ad ogni cambio di giunta regionale.  
In linea di principio l'ipotesi di avere un unico ospedale a Domodossola ci potrebbe interessare, se di questo si parlasse e se fosse un'ipotesi realizzabile e con determinati presupposti sanitari.
 
Una cosa però ci pare chiara: l'ospedale della piana di Domodossola non sarà un ospedale unico provinciale, con un bacino d'utenza moltiplicato e una capacità di attirare le eccellenze, ma sarà semplicemente un San Biagio 2 (o forse peggio) costruito fuori dalla città, andando in ogni caso a perdere l'indotto che l'ospedale porta alle attività cittadine. 
Non si poteva a questo punto spendere dei soldi per riqualificare l'ospedale esistente?
Le (poche) slide presente lasciano inoltre trasparire una cosa: i reparti mantenuti a Domodossola saranno meno degli attuali e quindi, in conclusione, ci sembra che la tanto decantata vittoria di Preioni e Pizzi sia in realtà una vittoria di pirro, non avendo ottenuto nulla fuorché un fumoso vessillo ancora tutto da verificare nella fattibilità e che nasce già morto nelle prospettive sanitarie.
L'unica vittoria di Preioni è quella di aver diviso una provincia già litigiosa, sotterrando ogni prospettiva di rivendicazione comune: complimenti capogruppo Preioni, unico eletto del VCO!
Chiediamo infine a gran voce che non si utilizzi questo pasticcio della Regione per chiudere dei reparti ospedalieri domesi, almeno fino all'ultimazione delle opere.
 
 
Segreteria PD Domodossola
Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Ultime news

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa