logo1

Coldiretti: nuove province, l'agricoltura è una risorsa da tutelare

coldiretti logo

Comunicato Stampa – Nuove province? Nel segno dell’agricoltura si fa vincere il territorio. Un motto con cui la Coldiretti interprovinciale formula gli ‘auguri di buon lavoro’ ai consiglieri appena eletti sia nel Novarese che nel Verbano Cusio Ossola.

 

RISORSA STRATEGICA PER IL TERRITORIO

L’agricoltura è una risorsa per il territorio, grazie alla lunga storia che, nei secoli, ha creato produzioni tipiche e consolidate, dal riso della pianura, ai vini e alla vite (presenti sulle colline novaresi come sulle alture ossolane) ai formaggi, siano essi stracchini di pianura o specialità degli alpeggi montani. E ancora, miele, carne, salumi, produzioni floricole: insomma, in paniere agroalimentare e agricolo amplissimo, che costituisce una risorsa e, allo stesso tempo, una caratterizzazione storica per il territorio.

“E’ importante valorizzarla, assicurando alle imprese agricole l’attenzione e il supporto necessari per poter crescere insieme a un comprensorio di cui condividono l’identità” rimarcano il presidente e il direttore di Coldiretti Novara Vco Sara Baudo e Maria Lucia Benedetti.

E’ importante lavorare alla promozione dei prodotti tipici tra i consumatori, sviluppando l’informazione al pubblico e la rintracciabilità, i marchi territoriali, le occasioni di incontro tra i produttori e i consumatori, come già avviene nella rete degli AgriMercati di Campagna Amica presenti sul territorio delle due province, che è in crescita costante.

UNO STRUMENTO DI MARKETING TERRITORIALE E LA SINERGIA CON IL TURISMO

Grazie all’area dei laghi e delle alpi, ma anche ai beni artistici e ambientali presenti nelle campagne e nei centri urbani di pianura, il turismo costituisce una risorsa importante per le nostre province, che può e deve ‘fare sistema’ con l’agricoltura: l’attenzione dei consumatori ricerca cibo e territorio: due turisti stranieri su tre (62%) acquistano abitualmente un ‘souvenir gastronomico’ quando visitano le nostre terre, e ciò vale anche per gli italiani.

“Sempre più visitatori includono una visita in azienda agricola nei loro ‘piani di viaggio’ o pernottano in uno degli agriturismi capillarmente presenti nel comprensorio di Novara e Vco.

Le nostre province, peraltro, sono in un posizione strategica, a poca distanza dalle aree metropolitane di Milano e Torino e facilmente raggiungibili anche da Svizzera e centro Europa, ben servite dalle reti autostradale, stradale e ferroviaria, oltrechè agevolate dalla vicinanza con l’aeroporto di Malpensa. Facciamo in modo di valorizzare al massimo queste potenzialità”.

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

Ultime news

Sabato, 07 Dicembre 2019
Acceso l'albero di Natale a Pallanza
Sabato, 07 Dicembre 2019
Ottimo l'avvio di stagione sugli sci
Sabato, 07 Dicembre 2019
Droga: un arresto e una denuncia
Sabato, 07 Dicembre 2019
Sfere: i Presepi sull'acqua di Crodo

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa