logo1

Novara: Operatori e Genitori a confronto sulle dipendenze

novara panoramica1

Comunicato Stampa - ''Stupefacente! Dialogo tra Operatori e Genitori sulle tematiche dell’uso di alcol, tabacco e droghe'' è il progetto [avviato nel 2016 che prosegue anche nell’anno in corso] promosso dal Dipartimento Patologia delle Dipendenze dell’ASL NO a favore dei genitori.

 

La famiglia nel corso degli anni ha subito notevoli cambiamenti e non sempre dispone di adeguati strumenti per fronteggiare la sperimentazione dell’uso di sostanze stupefacenti e dei vari comportamenti a rischio dei propri figli. È importante che i genitori siano sostenuti nel rilevare questi comportamenti e nel consolidare il proprio ruolo di protezione.

In oltre trent’anni di operatività nel settore delle dipendenze (attività in essere dal Luglio 1979) è stato rilevato, a livello locale aziendale, un aumento considerevole delle richieste di presa in carico di giovani e un maggior coinvolgimento della rete familiare nel trattamento.

Le evidenze scientifiche confermano, altresì, l’efficacia della collaborazione tra famiglia e operatori nella cura delle dipendenze.

Molteplici sperimentazioni hanno provato che la scelta di un adolescente è fortemente influenzata dal rapporto con i suoi genitori. I fattori decisivi che aiutano a proteggere i giovani dall’uso di sostanze si possono identificare: in un attaccamento sano e sicuro tra genitori e figlio, nella supervisione genitoriale, nella comunicazione di valori familiari, nel coinvolgimento dei genitori nella vita dei figli e in una genitorialità emozionale, cognitiva sociale ed economica – afferma Martino Liborio Cammarata, Direttore del Dipartimento Patologia delle Dipendenze – Sulla scorta dei dati rilevati, ho condiviso la proposta degli operatori del Dipartimento di organizzare una serie di incontri rivolti ai genitori, per offrire loro un’occasione di riflessione, mediata da Psicologi, Medici, Assistenti Sociali ed Educatori Professionali.

I temi affrontati nel corso degli appuntamenti, saranno:

  • martedì 14 febbraio 2017: “Come riconosco i primi segni dell’uso/abuso/dipendenza in mio figlio”;

  • martedì 21 febbraio 2017: “Cosa rischiamo secondo la legge? (quali possono essere le conseguenze legale per noi genitori e per nostro figlio);

  • martedì 7 marzo 2017: “La cultura della non dipendenza – fattori di protezione e fattori di rischio (come proteggere mio figlio).

Gli incontri si terranno dalle 17.30 alle 19.30 nella Sala Riunioni del Dipartimento Patologia delle Dipendenze con ingresso da viale Roma 7 - Novara – Palazzina G, primo piano.

Per partecipare a uno o più incontri, occorre iscriversi contattando l’Assistente Sociale Gabriella Cozzo allo 0321 374344 , il lunedì e il mercoledì dalle 14.30 alle 18.30.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa