logo1

25 infermieri dell'Auxologico dal Giudice del Lavoro

ospedale corsia

FIALS VCO: 'Taglio di salario di 250 euro mensili  unilaterale e immotivato'

Comunicato stampa FIALS VCO - Dopo i rigorosi tagli imposti dalla Sanità Piemontese  alla rete ospedaliera pubblica  e privata , senza entrare nel merito delle assurde dinamiche e delle  contraddizioni del sistema sanitario  regionale e territoriale  , di fatto le conseguenze, come troppo  spesso accade, ricadono sugli addenti all'assistenza  e sull'utenza.
In particolare nel VCO , oltre alla  vertenza sindacale  aperta  nella azienda pubblica del VCO  e non ancora risolta ,  gli infermieri della Fondazione Istituto Auxologico  Italiano di Piancavallo hanno presentato istanza di ricorso presso il Tribunale di Verbania sezione Giudice del Lavoro per fare valere i propri diritti.
Infatti, 25 infermieri dell' ospedale S Giuseppe di Oggebbio sostenuti dalla FIALS  ( SINDACATO AUTONOMO DELLA SANITA')  mercoledi il  1 marzo 2017  alle ore 9.00 si presenteranno davanti al Giudice del Lavoro di Verbania nella prima udienza  per fare valere i propri diritti azzerati dalla Amministrazione della Fondazione in maniera arbitraria.
I Lavoratori  e le loro famiglie rivendicano il taglio di 250 euro mensili ( 3000 euro annuali )  del proprio salario sottratto  in maniera  unilaterale   e immotivata  dalla Direzione di Milano specie  in un momento di carenza  di rinnovo contrattuale  e salariale  ARIS nazionale  fermo da più di 10 anni.
Diritti sacrosanti    acquisiti di diritto  da oltre 17 anni  dalla categoria, inseriti nel proprio  contratto  individuale di assunzione,  corrisposti agli infermieri per l'alta professionalità e al fine di  garantire una qualità e un marchio di eccellenza   all' Istituto Auxologico Italiano   nel settore della sanità Preventiva e  Riabilitativa,  Provinciale,  Regionale e Nazionale.
                         
Antonio Dellera- FIALS VCO                
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa