logo1

Rom Omegna. Sinistra Comune : " preoccupati per decisioni giunta"

vconotizie

Sinistra Comune a Omegna replica con un comunicato alla decisione di Marchioni di disdire le utenze del campo Rom

Abbiamo fatto una promessa ai nostri elettori e a tutti i cittadini omegnesi che credono nella giustizia sociale. Abbiamo promesso che ci occuperemo di ogni forma di ingiustizia e in particolar modo di ogni forma di razzismo e che richiamino atteggiamenti autoritari che questa amministrazione metterà in atto.

“Prima di tutto vennero a prendere gli zingari”…certo, era prevedibile.

Leggiamo dai giornali che Salvini dice “un campo rom: bisogna eliminarlo”.

Sempre dai giornali si apprende che il Sindaco Marchioni fa sapere che il comune paga le bollette del campo e che il giovedì al mercato si aggirino dei gitani e che, vi è l’intenzione di recuperare un eventuale arretrato.

Se è vero quello che viene scritto dai giornali, tutti i cittadini che hanno ricevuto aiuti economici dagli enti pubblici e che vanno il giovedì al mercato avranno le loro case eliminate così come chiede Salvini per i Rom? Dovranno anche restituire eventuali aiuti economici avuti negli anni precedenti?

È bene precisare che stiamo parlando di 5 persone, due donne e tre uomini di cui un portatore di handicap. I due uomini fanno lavori saltuari come operai e muratori e le donne insieme all’uomo diversamente abile chiedono l’elemosina. Come tutti ben sappiamo, a chi chiede si può dare e si può non dare.

Sappiamo inoltre che la società elettrica non ha voluto intestare a questi la bolletta e che questa fa capo “al Comune” con l’accordo che i rom avrebbero pagato, come di fatto è avvenuto, per questa e per tutte le altre utenze. A noi risulta che che fino al 2016 abbiano pagato le tasse comunali come gli altri cittadini omegnesi.

Noi di SINISTRA COMUNE puntiamo il dito e diciamo che questo è un MERO ATTO DI RAZZISMO CHE RICHIAMA I COMPORTAMENTI AUTORITARI ED INUMANI DEL VENTENNIO.

Siamo molto preoccupati per come l’amministrazione abbia deciso di iniziare il suo mandato. Siamo preoccupati perché oltre ai rom, ci dicono che c’è un assessore che va girando per la città dicendo di “sperare di non dover celebrare matrimoni gay” infatti uno dei versi successi della denuncia del pastore tedesco Martin Niemöller è “…poi vennero a prendere gli omosessuali”.

SINISTRA COMUNE  Omegna

Pin It

Web TV

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa