logo1

Sinistra Italiana : " Ossola guitar Festival orfano del Comune di Domodossola"

ossola guitar festival
Il coordinatore di SI, Massimo Di Bari  critica la scelta del Comune di Domodossola sul mancato finanziamento alla rassegna concertistica dedicata alle chitarre
 
Al termine dell’edizione 2017 dell’Ossola Guitar Festival vorremmo offrire ai cittadini domesi alcuni elementi di riflessione riguardo all’operato dell’amministrazione. Sono state migliaia le brochures distribuite per un evento che è diventato, negli anni, un appuntamento atteso da tantissimi appassionati di musica. Un’iniziativa che ha come valore aggiunto la promozione del patrimonio storico-architettonico delle nostre valli. Immaginiamo che molti saranno rimasti stupiti, come noi, nel constatare l’assenza del Comune di Domodossola, tra quelli che hanno patrocinato l’edizione appena conclusasi. Abbiamo voluto approfondire la questione, consultando i dati relativi ai contributi erogati nel 2016 (primo anno dell’Amministrazione Pizzi) e, con grande rammarico, abbiamo scoperto che NULLA è stato versato all’Associazione che organizza l’evento!  Negli anni precedenti, seppure in misura ridotta, è sempre stato garantito un contributo (2000 € per il 2014 e 2000 € per il 2015 ad esempio). Ci chiediamo come mai un festival, diventato un fiore all’occhiello dell’offerta culturale in Ossola e non solo, grazie all’operato di numerosi volontari oltre che di una direzione artistica lodevole, non sia meritevole dell’attenzione da parte della giunta Pizzi. Come mai nel corso del 2016 questa giunta ha ritenuto di negare un seppur minimo contributo all’organizzazione del Festival Chitarristico? La scelta di non versare alcun contributo al Festival non può e non deve essere giustificata con le ristrettezze di bilancio, perché per le luminarie natalizie, invece, l’Amministrazione è stata di manica molto larga, stanziando ben 17.500 € (cifra decisamente superiore rispetto agli anni precedenti). Domodossola non doveva diventare il centro dell’Ossola? Qualcuno dell’Amministrazione pensa di raggiungere questo obiettivo snobbando le iniziative culturali di valenza intercomunale consolidate negli anni? Siamo felici che anche quest’anno il Festival Chitarristico abbia riscosso un grande successo e invitiamo l’Amministrazione domese a recuperare un rapporto di collaborazione con gli organizzatori, evitando di chiudersi sempre più in un splendido - e sterile - isolamento. 
 
Massimo di Bari Coordinatore di Sinistra Italiana VCO

Web TV

Ricetta della settimana

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa