logo1

Maltempo: neve in Piemonte supera 2 metri, piove in pianura

arpa logo 
 
Agenzia regionale per la protezione ambientale: evento rilevante. Rischio valanghe in diminuzione
 
Supera i 2 metri la neve caduta su Alpi Cozie e Graie, in Piemonte, oltre i 2 mila metri. Lo rende noto l'Arpa, l'Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale, che parla di un "evento rilevante per quantità e caratteristiche", nell'ultimo aggiornamento nivometeorologico. I valori decrescono andando verso Nord e verso Sud, sempre secondo l'Arpa, con 90-130cm su Alpi Pennine e Alpi Cozie Sud, 80-90cm su Alpi Marittime e 50-70cm su Alpi Lepontine e Alpi Liguri.
 
Ancora attese, per la giornata odierna, valanghe, anche se il fenomeno diminuirà di intensità così come le nevicate, che secondo le previsioni andranno ad esaurirsi nelle ore centrali della giornata.
 
Se in montagna è la neve che preoccupa, nel resto del Piemonte sono le piogge a far paura. Nelle ultime 48 ore, le precipitazioni sono state molto forti, con valori medi che hanno superato i 250 mm con picchi fino a circa 300 mm. Le piogge più intense sulla fascia prealpina dalle Alpi Pennine alle Alpi Cozie, con valori più significativi nella zona dell'alto bacino del Sesia e nelle Valli di Lanzo. Temporali e fulmini in particolare su cuneese, astigiano e torinese, accompagnate da raffiche di vento.
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa