logo1

 

verbania ospedale castelli entrata

Nella mattinata odierna nei locali del DEA dell’Ospedale Castelli di Verbania un problema al motore del sistema di ventilazione, che ha causato il surriscaldamento di una guarnizione in gomma, ha prodotto forte odore di plastica bruciata.

Sono stati allertati immediatamente di Vigili del Fuoco di Verbania che sono intervenuti unitamente al personale di manutenzione dell’ASL verificando tutte le apparecchiature elettroniche ed elettriche, e trovando infine nel seminterrato la causa del forte odore avvertito.

In via precauzionale i codici gialli sono stati dirottati, per due ore circa, al DEA dell’Ospedale San Biagio di Domodossola.

Verso le ore 12,00 l’attività è tornata alla normalità.

Ricetta della settimana