logo1

Caso Brigatti, presidente dell'Ordine dei Geometri: "C'è violazione ma no alla gogna mediatica"

Alberto Francioli interviente sul conflitto di interesse denunciato dalla Lega e conferma: "Massima stima e rispetto nei confronti del collega"

vconotizie 00

 

“Credo che questa vicenda abbia avuto un’eco mediatica sproporzionata”. Alberto Francioli, presidente dell’Ordine dei Geometri, interviene sul caso dell’assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Verbania Roberto Brigatti, che, secondo quanto denunciato dalla Lega Nord, avrebbe svolto l’incarico di progettista e direttore lavori in un cantiere a Fondotoce, creando così un conflitto di interesse con il suo ruolo in giunta. “La violazione dell’articolo 78 è tranciante - dice Francioli -. Il collega e assessore ha commesso questa infrazione e prenderemo in seria considerazione l’accaduto. Si è già attivata la commissione disciplinare che è un organo indipendente dal consiglio dell’ordine di cui Brigatti fa parte, nominata dal Tribunale. La commissione farà tutte le verifiche necessarie”. Accanto a ciò, “seppur è giusto che chi supera il limite di velocità paghi una multa - prosegue Francioli - mi sento di confermare la massima stima nei confronti del collega, che si è prestato all’amministrazione con spirito di servizio e non per ambizione politica. Ha sacrificato energie, salute e sottratto tempo alla propria famiglia per il bene della nostra città e quindi credo che meriti rispetto e che questa gogna mediatica sia esagerata”. 

 

Di Maria Elisa Gualandris

Pin It

GUARDA LA TV LIVE

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa