logo1

Tagli alle corse di Vco Trasporti

Vco traporti cancella alcune corse, protestano gli utenti. Fortemente penalizzato il quartiere di Cireggio a Omegna

logo vco trasporti

 

Il nuovo orario di Vco Trasporti, in vigore da oggi, sta creando diverse polemiche e qualche disagio dopo la soppressione di alcune corse. Sulla linea Verbania-Cannobio-Brissago è stata cancellata la corriera che partiva alle 545 da Cannobio in direzione Pallanza, così come quella delle 515 con tragitto inverso. Sulla linea Cannobio-Cursolo è stata soppressa la corsa delle 545 da Lunecco a Cursolo mentre il bus delle 635 partirà da Gurro. Nel Cusio sulla linea Omegna-Quarna sono state soppresse le corse delle 635 da Omegna a Quarna Sopra e quella delle 1825 a percorso inverso. Due le corse cancellate sulla linea Omegna-Casale Corte Cerro: quella delle 1127 che parte da Omegna e quella delle 1203 che invece parte da Casale Corte Cerro. E proprio in merito alla cancellazione di queste corse si registrano le maggiori lamentele, delle quali si è fatto interprete il consigliere comunale Dario Galizzi, residente a Cireggio. “ La cancellazione della corsa delle 1127 crea non pochi problemi agli anziani del nostro quartiere: bisogna ricordare che a Cireggio non ci sono supermercati e banche e dunque diversi residenti, spesso a piedi, vanno ad Omegna a fare la spesa, soprattutto al giovedì quando c’è il mercato. Tornare a casa a piedi, con le borse, in salita, diventa problematico- la sottolineatura di Galizzi, che si è già attivato per sensibilizzare Vco Trasporti. “ Le scelte- precisa però Roberto Tomatis- non dipendono da noi, ma dalla mobilità regionale: ci è stato imposto di cancellare delle corse che non raggiungevano un numero minimo di utenti”.

 

 

Daniele Piovera

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa