logo1

Elezioni, i candidati di Liberi e Uguali

Venerdì sera a teatro Galletti la formazione politica che fa capo al Presidente Grasso ha presentato gli aspiranti Depuati e senatore

domodossola liberi e uguali candidati

 

Auspicano il cambiamento e per questo hanno deciso di impegnarsi in prima persona alle politiche del 4 marzo. Sono i candidati di Liberti e Uguali che, venerdì scorso a Domodossola, si sono presentati alla stampa locale. Si tratta di Diego Brignoli, artigiano di professione, Luisa De Filippi insegnante in pensione con un passato nelle fila della Cgil Scuola nel Vco prima a Roma poi e Roberto Leggero, ricercatore in Svizzera e professore part- time presso il liceo Gobetti di Omegna.

Brignoli sogna un mondo con meno diseguaglianze dove la ricchezza sia più equamente divisa. L’aspirante deputato con un trascorso nel Pd locale, non ha nascosto la sua delusione per le politiche del centro sinistra che ha detto : “ ...hanno perso ogni dato politico “. L’ex presidente del consiglio comunale di Verbania, candidato all’uninominale per la Camera dei Deputati, ha criticato la riforma elettorale che a suo dire ha scippato l’elettore di ogni diritto. Luisa De Filippi ha definito l’esperienza elettorale un’avventura, un sogno da vivere con passione. L’ex sindacalista ha parlato di campagna elettorale che vuole essere l’inizio di un percorso comune, ricordando come LeU sia nato dall’esperienza politica di Sinistra Unita, Mdp e Possibile. La presentazione ha preceduto di qualche minuto un convegno con al centro l’Europa. Per questo motivo, la De Filippi ha sottolineato : “ L’Europa deve essere al centro delle nostre politiche ma, Trattati e Regole, oggi privilegiano il mercato a scapito della società “. De Filippi è terza nel collegio plurinominale Alto Piemonte a Montecitorio. Infine il candidato all’uninominale per un seggio a Palazzo Madama. Roberto Leggero ha parlato di candidatura “ di servizio “ . Leggero non ha nascosto il suo passato politico nel Pd novarese, dal quale è fuoruscito nel 2015, e ha sottolineato la sua aspirazione affinché temi come la sicurezza nelle scuole e il problema delle mafie al Nord entrino nel dibattito politico in maniera forte :" Nei giorni scorsi vicino a Novara ci sono stati 15 spari contro una villetta. Nessuno ne ha parlato eppure è successo ". 

Pin It

Ricetta della settimana