logo1

Elezioni, presentata a Domodossola ''l'armata dei migliori leghisti''

Conferenza stampa del partito di Salvini l'latro giorno a Domo, per presentare i portabandiera in lizza per un seggio in Parlamento

domo lega candidati

 

Paolo Marchioni, sindaco di Omegna, l’ha definita ‘’l’armata dei migliori leghisti’’. Lo fa presentando i candidati della Lega alle prossime politiche. Si tratta di Enrico Montani e Maria Elena Gandolfi candidati al Senato, Alberto Gusmeroli e Marzio Liuni alla Camera. Una presentazione che vede tra il pubblico anche tre esponenti del Comitato Pro Lombardia al quale proprio Enrico Montani dedica un accenno: ‘’Il Comitato ha fatto un ottimo lavoro e noi lo abbiamo aiutato. Ho firmato per il referendum perché è un’opportunità per il nostro territorio. Ora dobbiamo chiedere a Lombardia e a Piemonte cosa offrono ai nostri concittadini e poi decideremo. Tenendo conto che il Piemonte, con Reschigna, si è dimenticato totalmente del VCO’’.

 

Ma i temi della campagna sono diversi. Montani dice che la prima cosa da fare sarà ‘’trovare l’Anas, che per 5-6 anni si è dimenticata del nostro territorio visto che, nonostante le passerelle di alcuni Ministri, qui non è arrivato un solo euro’’. Ringrazia Salvini e Molinari per averlo candidato ma non dimentica il fondatore: ‘Sono contento abbiano candidato Bossi, mi fa sentire la Lega come una famiglia’.  Parla anche del nuovo ospedale: ‘’Non sono le strutture a contare ma i buoni medici. La Regione con Ornavasso vuole solo ridurre i costi, ma è importante sapere cosa si vuol fare del Castelli e del San Biagio’’.

Soddisfatta anche Maria Elena Gandolfi: ‘’La mia è una candidatura di servizio alla quale ho detto sì perché credo nel programma di Salvini’’.

Spazia tre le due province il sindaco di Arona, Alberto Gusmeroli: ‘’Arona è cerniera tra VCO e Novara e io mi occuperò di entrambi i territori per continuare il lavoro della Lega che anche a Omegna sta facendo bene con Marchioni. Purtroppo al VCO sono mancate le risorse, anche perché le Province sono state svilite’’.

In campo pure Marzio Liuni, ex assessore provinciale a Novara. Che spera, una volta a Roma, ‘’di potersi occupare di agricoltura e caccia’’.

Infine, da Montani, una frecciatina a Stefania Migliore, consigliera verbanese autosospesasi dalla Lega per le candidature: ‘’Questa è leghista? Da noi ci sono le regole, o le accetti o.......’’

 

Renato Balducci

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa