logo1

Premosello, Monti : ''Nel 2018 nessun aumento di tasse comunali''

Il consiglio comunale del centro ossolano ha approvato in questi giorni il bilancio. Il documento pareggia attorno ai 7 milioni di euro

premosello consiglio

 

‘’In  20 mesi di amministrazione si è lavorato molto, si sono reperite tante risorse e non abbiamo aumentato la pressione fiscale o i tributi comunali ai cittadini; anzi per alcuni sono stati ridotti’’. Così parla Giuseppe Monti, sindaco di Premosello Chiovenda all’approvazione del bilancio comunale che pareggia sui 7 milioni e 694 mila euro. Lo fa ricordando le polemiche della minoranza: ‘’Qualcuno – spiega Monti - andava dicendo che le spese legali della causa ‘parco giochi’ avrebbe inciso sulle tasche dei cittadini, non e’ stato così. Noi continuiamo a lavorare con serietà’’. Pochi mesi fa , infatti, dall’opposizione era stato lanciato il grido di allarme sulle spese legali sostenute dal Comune ossolano per controversie legali: dai 34 mila euro per il parco giochi alle spese per i casi Wind e Cooperative Risorse per altri 14 mila euro. ‘’Senza contare – sostenevano dalla minoranza – che gli scenari futuri sono di altre 40 mila di spese per ricorsi e 17 mila per la restituzione di somme pagate dalla compagnia assicurativa per il parco giochi’’.

 

Ora Monti, col bilancio in mano, evidenzia anche i 682 mila euro di finanziamenti ottenuti da Unione montana, Parco Val Grande e Regione. Tra le cose più importanti l’amministrazione annuncia l’appalto dei lavori per la definitiva sistemazione del piano terra dell’ex Ospedale, lavori per un importo di circa un milione e 200 mila euro, che garantiranno una anche nuova sede per la Croce Rossa e il raddoppio dell’attuale cucina della Casa di Riposo.

 

Renato Balducci

Pin It

Ricetta della settimana