logo1

In carcere il verbanese arrestato per evasione dai domiciliari

polizia auto01

L'uomo era al bar a Pallanza, è stato riconosciuto da una poliziotta libera dal servizio

 

E' finito in carcere il quarantaseienne arrestato l'altro giorno per evasione dai domiciliari. L'uomo, N.G. di 46 anni, verbanese,era al bar a Pallanza a bere il caffè e chiacchierava con gli altri clienti, invece di trovarsi a casa. Lo aveva però riconosciuto una poliziotta libera dal servizio che aveva subito chiamato la Volante. Il Magistrato di Sorveglianza ha disposto la revoca della detenzione domiciliare e quindi l'uomo è stato accompagnato in prigione.

 

di Maria Elisa Gualandris

 

Pin It

Ricetta della settimana