logo1

In carcere il verbanese arrestato per evasione dai domiciliari

polizia auto01

L'uomo era al bar a Pallanza, è stato riconosciuto da una poliziotta libera dal servizio

 

E' finito in carcere il quarantaseienne arrestato l'altro giorno per evasione dai domiciliari. L'uomo, N.G. di 46 anni, verbanese,era al bar a Pallanza a bere il caffè e chiacchierava con gli altri clienti, invece di trovarsi a casa. Lo aveva però riconosciuto una poliziotta libera dal servizio che aveva subito chiamato la Volante. Il Magistrato di Sorveglianza ha disposto la revoca della detenzione domiciliare e quindi l'uomo è stato accompagnato in prigione.

 

di Maria Elisa Gualandris

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa