logo1

"Il Violino Nero" - uno Stradivari macchiato di sangue- in concerto martedì sera a Domodossola

 violino nero

E' il primo appuntamento con l'Associazione Culturale Mario Ruminelli. Ospiti in Collegiata il violinista Guido Rimonda e l'ensemble Camerata Ducale. Ingresso libero fino a esaurimento posti

 

 

Concerto de "Il Violino Nero" – uno Stradivari - domani, martedì, alle 21 nella chiesa Collegiata di Domodossola. E' il primo appuntamento della stagione 2018 con l'Associazione Culturale Mario Ruminelli. Lo strumento è appartenuto al francese Jean-Marie Leclair assassinato a Parigi nel 1764 in circostanze misteriose. All’atto della macabra scoperta la vittima stringeva ancora a sé il prezioso violino che, macchiatosi del suo sangue, ne rimase indelebilmente ombrato. E così nacque il mito "de Le noir". Il “tenebroso” strumento risuonerà tra le navate della Collegiata domese con Guido Rimonda, che, alla guida dall'ensemble Camerata Ducale, quintetto d'archi e pianoforte, proporrà celebri composizioni ispirate al lato più misterioso e affascinante del violino. Ingresso gratuito fino a esaurimento posti.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa