logo1

Clima da elezioni in consiglio comunale a Villadossola

Nella seduta di lunedì è stato approvato il rendiconto finanziario. A favore del documento la maggioranza; contrari di due consiglieri di opposizione

villa cons com

 

Clima teso, prettamente da pre-elezioni quello che si respira in consiglio comunale a Villadossola. Battute, punzecchiature e parole anche fuori luogo nella seduta di lunedì, con all’ordine del giorno diverse variazioni di bilancio, ma anche l’approvazione del rendiconto dell’esercizio 2017, l’adozione tecnica  di una variante al piano regolatore e la convenzione sulla polizia intercomunale.

E’ toccato all’assessore alle finanze, Alberto Lepri, elencare la sequenza di entrate e uscite relative al rendiconto finanziario dello scorso anno, che evidenzia un avanzo di amministrazione di 907 mila euro. L’assessore Fausto Piolanti ha ricordato investimenti per 800 mila euro, ultimo atto, dice, ''di quelli messi in campo in 5 anni, che sono stati in tutto pari a 3,5 milioni di euro''. Aggiunge Piolanti: ‘’Nessuna grande opera pubblica ma tante manutenzioni: dalle strade alle scuole, ai fiumi, alla collina dello sport, all’illuminazione, al parcheggio di Falghera all’intervento su via Boldrini’’.

Proprio da via Boldrini è partito il capogruppo di opposizione, Bruno Toscani, definendolo ''inadatto a zone montane come la nostra e non risolutivo sul problema caos parcheggi davanti alla scuola''. Perplesso anche sul pacchetto investimenti e sulla sistemazione delle strade; per Toscani ‘’solo tante parole ma non si sono date risposte alle richieste della gente’’.
L’assessore Lepri ha ricordato che i costi de La Fabbrica ‘’sono stati ridotti e che ora c’è una copertura dell’83 per cento’’.  Dati inesatti per Toscani perché ‘’non tengono conto del costo del personale’’.  Sul tema  il sindaco Marzio Bartolucci ha aggiunto: ‘’Se le elezioni le vincerà Toscani sappiamo che chiuderà La Fabbrica’’. Mentre l’assessore Piolanti  ha ribattuto alle critiche della minoranza così: ‘’Io l’attenzione per la gente ce l’ho, il resto sono chiacchiere da bar’’.

Il rendiconto finanziario è stato approvato dalla maggioranza. Contro han votato i due consiglieri di minoranza. 

 

Renato Balducci

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa