logo1

Porto Palatucci, presto saranno rimossi i rottami

I rottami del Porto Palatucci a Pallanza saranno rimossi entro breve. Lo dice il sindaco Marchionini rispondendo alle opposizioni

verbania porto palatucci

 

A breve i rottami del porto turistico affondato a Villa Taranto spariranno. Lo assicura il sindaco Silvia Marchionini rispondendo all'interrogazione presentata dal capogruppo di Comunità.Vb Patrich Rabaini. «Inizia la stagione turistica e dobbiamo ancora fare i conti con i rottami del porto affondato -scrive Rabaini -. Il 2018, come in precedenza il 2017, il 2016 e il 2015, offrirà ai turisti di passaggio a Verbania il desolante spettacolo di una recinzione telata che nasconde macerie di ferro (forse anche arrugginito) e polistirolo che con il vento vola nella zona del lungolago Palatucci. Ne hanno parlato in passato consiglieri comunali di più schieramenti e anche semplici cittadini". Prosegue Rabaini: "L’estate scorsa avevamo ricevuto, in risposta a un’interpellanza di Comunità.vb, la rassicurazione che sarebbero stati rimossi e che il loro sgombero sarebbe costato 40.000 euro. Non se n’è saputo più nulla, nulla è stato fatto nonostante abbiamo saputo addirittura di denunce presentate all’Arpa e in Procura. S’era addirittura ipotizzato che la rimozione sarebbe stata a carico dell’imprenditore che dovrebbe ricostruire il porto. Tante chiacchiere per una certezza: i rottami sono ancora lì, brutti da vedere e, forse, anche pericolosi per il materiale che può volare nel lago».

 

Risponde il sindaco Silvia Marchionini: "Abbiamo chiesto i preventivi a diverse ditte e a giorni verrà affidato l'incarico dello smaltimento".

 

M.e.g.

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa