logo1

" La Cura è di casa" cresce

Il progetto "La Cura è di casa" ha raggiunto quota 76 volontari. Entro fine anno si spera di centrare l'obiettivo dei 200 volontari. Nei giorni scorsi a Casale Corte Cerro un incontro per fare il punto e parlare dei progetti futuri. " Lo scopo di questo piano è quello di affiancare le Istituzioni nella cura a domicilio degli anziani. Un progetto importante che sta riscuotendo grande interesse. Coinvolti giovani e meno giovani. Una collaborazione molto importante si è aperta anche con l'Istituto Spinelli che vanta un indirizzo socio sanitario " è stato il commento di Chiara Fornara, direttrice del Ciss del Verbano.

casale cura casa

 

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa