logo1

Anche nel Vco la Polizia ha festeggiato il 166esimo anno di fondazione

Calano i reati nel Vco ma più cittadini si rivolgono alla Polizia di Stato. I dati diffusi durante la festa per il 166esimo anniversario di fondazione 

 
 
 
verbania festa polizia
 
 
Sempre più cittadini si sono rivolti alla Polizia di Stato. Lo dimostrano i dati, illustrati questa mattina dal Questore Salvatore Campagnolo al teatro Maggiore in occasione delle celebrazioni per il 166° anniversario di fondazione. Sì, perché se a livello provinciale si è assistiti a un calo dei reati del  2,5% circa nel 2017, quelli per cui ha proceduto la Polizia del Vco sono aumentati del 5%. Gli arresti ad opera della Polizia nel Verbano Cusio Ossola sono stati 127, pari al 14% in più, mentre i denunciati nell’ultimo anno sono stati 691, quasi l’8% in più.
I furti sono il reato più commesso, 352, di cui 41 in appartamento, 7 scippi, 5 furti d’auto per 41 denunce e 6 arresti. Ci sono anche state 8 rapine, con tre denunce e un arresto.
A crescere sono sempre le truffe informatiche, aumentate del 13 percento, per un totale di 279, con 48 denunce e due arresti. 
Sul fronte della lotta alla droga, sono stati 45 i denunciati e 15 gli arrestati. Sequestrati quasi tre chili e mezzo di stupefacenti. 
Le Volanti hanno controllato più di 21 mila persone e più di 10 mila veicoli, per 1325 interventi. Gli arresti sono stati 27, 281 i denunciati e 746 le querele e denunce raccolte. L’uffico Immigrazione ha portato a termine 90 espulsioni con ordine del Questore e cinque accompagnamenti alla frontiera, gestendo più di 300 richieste di asilo politico e rilasciando oltre 2200 permessi di soggiorno. La Squadra Mobile ha arrestato 35 persone, 65 le denunce e 18 i segnalati.  
Il commissariato di Omegna ha arrestato 6 persone, denunciate 132. Il settore di Polizia di frontiera di Domodossola ha effettuato 1466 controlli su veicoli e 3771 su treni, per quasi 14 mila persone controllate. Sono stati 99 i clandestini rintracciati, 80 i documenti falsi sequestrati.
La Polfer ha identificato 7645 sospetti, messo a segno un arresto e indagato tre persone.
La Polstrada ha complessivamente rilevato 356 incidenti, di cui 4 mortali con 70 denunciati e 1 arresto. Migliaia le pattuglie e i controlli effettuati. La Squadra nautica ha effettuato più di mille ore di navigazione, elevato 11 sanzioni, e ha effettuato 5 interventi di soccorso per recuperare 29 persone.    
Prima della cerimonia al Maggiore, è stata celebrata la Messa nella chiesa di Madonna di Campagna a Pallanza quest’anno con un “cappellano” d’eccezione: è infatti stata presieduta dal vescovo di Novara monsignor Franco Giulio Brambilla. Al termine la consegna delle onorificenze. Encomio solenne al Sovrintendente capo Angelo Allievi. Encomio all’Assistente capo Willy Dajnko, all’Assistente Felice Barillà e all’Agente scelto Michele Catanzaro. Lodi al Sovrintendente capo Denis Fracasso e all’Agente scelto Federico Luca Tudisco. Encomio anche al Commissario capo Roberta Toma. Inoltre, il Presidente della Repubblica cha conferito la Medaglia d’oro al merito civile alla bandiera della Polizia di Stato per la Polizia Scientifica.  
 
Maria Elisa Gualandris 
Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa