logo1

Segnalato da Voi. Il cantiere in superstrada manda in tilt il traffico in Regione Nosere

Da oggi e sino al 4 maggio chiuso il tratto della statale del Sempione fra Domo Sud e Regione Nosere. Intanto nuovi problemi si sono avuti ad un giunto nei pressi di Piedimulera/ Vogogna

domo superstrada chiusa

 

La superstrada del Sempione da Gravellona a Varzo croce degli automobilisti. Ironia del destino, ieri, nel giorno in cui Anas annunciava l’avvio di lavori al piano viabile nel tratto compreso fra gli svincoli Domo sud e Domo Regione Nosere, poco più in giù, un’altra falla si è aperta nel martoriato asfalto della statale. Da ieri si  registra un nuovo restringimento di carreggiata dopo quello, oramai storico, fra Anzola e Pieve Vergonte. I problemi si sono avuti nei pressi della corsia in ingresso dello svincolo Piedimulera/ Vogogna. L’ennesimo giunto rotto, ha causato una pericolosa limitazione della corsia di marcia. Si è corso ai ripari e oggi una squadra di operai ha lavorato riparare il danno.

 

Anas in un recente riunione in Prefettura a Verbania, aveva annunciato l’avvio dei lavori di sistemazione dei tratti stradali più pericolosi della statale a partire dal 9 aprile. Il primo cantiere ha aperto i battenti solo oggi . Lavori che per altro,  hanno creato non pochi disagi alla circolazione nell’area di Regione Nosere a Domodossola. Il traffico è letteralmente andato in tilt. La circolazione ordinaria non è riuscita ad assorbire quella in uscita dalla superstrada e in arrivo da Villadossola lungo la provinciale. Situazione destinata a protrarsi sino al prossimo 4 maggio. Intanto, proprio il cantiere aperto fra gli svincoli di Villa e Domo ha fatto gridare allo scandalo diversi automobilisti. In diversi non hanno capito il grado di priorità degli interventi. E così, più di uno di voi, ci ha fatto rimarcare come i lavori sianoe partiti nel tratto meno disastrato della superstrada. Pur non essendo tecnici infatti è facile intuire l’urgenza di un intervento nel tratto fra Anzola e Pieve in corsia nord.

Pin It

Ricetta della settimana