logo1

Centauro in prognosi riservata all'ospedale Castelli di Verbania

Si tratta di un uomo di mezza età vittima di un incidente ad Arizzano mentre viaggiava in sella alla sua moto. Non ci sono stati altri veicoli coinvolti

verbania ospedale castelli entrata

 

E’ ricoverato all’ospedale Castelli in prognosi riservata l’uomo rimasto gravemente ferito ad Arizzano giovedì mattina in un incidente stradale. Era in sella alla sua moto quando, per cause ancora al vaglio della Polizia Stradale di Verbania, ha perso il controllo del mezzo ed è caduto a terra. Non ci sono stati altri veicoli coinvolti. Si tratta di un uomo di mezza età, residente ad Arizzano.

Nella giornata del 26 aprile sono stati in tutto cinque gli incidenti rilevati dagli agenti del Commissario capo Roberta Toma, di cui quattro con feriti. Il più grave, appunto, quello di Arizzano, ma altri sinistri sono avvenuti a Ornavasso, Suna, e a San Bernardino Verbano, dove un cervo è finito contro un’auto.

Questa mattina, poi, un’auto si è ribaltata in superstrada a Mergozzo. Soccorsa la donna al volante, classe 1979, che fortunatamente non sarebbe rimasta ferita gravemente. Anche in questo caso è la Polizia Stradale a dover ricostruire la dinamica. E proprio dagli uffici della Polstrada arriva ancora una volta la raccomandazione a prestare la massima attenzione quando si è al volante e a rispettare i limiti di velocità. Nel frattempo proseguono i controlli al telelaser: 133 i fotogrammi scattati con due patenti ritirate per superamento dei limiti, pur tenendo conto del 5% di tolleranza previsto.

 

di Maria Elisa Gualandris

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa