logo1

Frana Cireggio: dalla Regione 80 mila euro al Comune di Omegna

Prevista tutta la pulizia dell'area sotto la provinciale con realizzazione di una barriera di contenimento nei pressi della casa sfollata oltre allo smaltimento di tutti i detriti

 omegna cireggio frana

 

Dalla Regione arrivano soldi per la messa in sicurezza della zona interessata, tre settimane fa, da una frana di vaste dimensione che si era abbattuta sulla provinciale delle Quarne e su via Flogno a Cireggio, lambendo alcune abitazioni. Sono ottantamila gli euro che nell'ambito dei fondi per le emergenze immediate la Regione garantirà al comune di Omegna: prevista tutta la pulizia dell'area sotto la provinciale a Cireggio, con realizzazione di una barriera di contenimento nei pressi della casa sfollata oltre allo smaltimento di tutti i detriti. " Un grazie alla Regione ed agli assessorati competenti- le parole del vice sindaco Stefano Strada- che hanno recepito la criticità ed hanno risposto con celerità alle nostre richieste. Una ditta specializzata in interventi di questo tipo ha già effettuato un sopralluogo nei giorni scorsi e la prossima settimana avremo in mano il preventivo degli interventi: la nostra volontà è quella di far partire i lavori nel più breve tempo possibile". La zona di via Flogno in sicurezza, ma risposte positive ci sono anche per la parte alta della frana, partita dal comune di Quarna Sopra. Ieri c'è stato un vertice cui hanno preso parte il vice presidente della Regione Aldo Reschigna, il presidente della Provincia Stefano Costa, rappresentanti delle due Quarne, di Omegna e tecnici e geologi. Il summit ha partorito risposte confortanti: stato confermato che entro la fine dell'anno ci sarà un intervento massiccio per la completa messa in sicurezza, con contributo di Regione e Provincia. " Noi abbiamo già stanziato 20mila euro per gli interventi per chiudere l'emergenza, 50mila li impegneremo a stretto giro di posta per poi chiudere il cerchio con il progetto definitivo" ha spiegato Costa.

 

di Daniele Piovera

Pin It

 

Questo sito consente l'invio di cookie di terze parti.
Se acconsenti all'uso dei cookie fai click su OK, se vuoi saperne di piú o negare il consenso fai click su leggi informativa